Allegri e Juventus ancora insieme: firmata l’intesa su prolungamento e mercato

Allegri

Allegri sarà il futuro allenatore della Juventus anche nelle prossime stagioni. La fumata bianca è arrivata dopo l’incontro tra la società e il tecnico livornese, durato poco più di tre ore, al quale hanno preso parte anche Fabio Paratici, Beppe Marotta e Pavel Nedved. Si è parlato soprattutto di piani futuri e di mercato per dare continuità ad un progetto vincente che inevitabilmente richiederà qualche aggiustamento nella prossima sessione di mercato.

Sono stati anche definiti gli obiettivi di mercato per costruire una rosa sempre più forte e più larga per essere competitivi su più fronti. E’ certo l’addio di Buffon ma non solo. Nella lista dei sicuri partenti ci sono anche Asamoah (che ha già firmato per l’Inter), Lichtsteiner e, molto probabilmente, anche quelli di Mandzukic e Marchisio. In arrivo il turno Emre Can, che metterà nero su bianco dopo l’ultima gara stagionale del Liverpool che a Kiev contenderà la coppa al Real Madrid. Tornerà Pjaca dopo il prestito allo Schalke 04, mentre arriveranno certamente gli atalantini Spinazzola e Caldara.

A breve dovrebbe anche arrivare la fumata bianca per il rinnovo contrattuale di Chiellini che sarà il futuro capitano dopo l’addio di Buffon. Rinnoverà solo per un anno il 37enne Barzagli, che avrà il ruolo di chioccia all’interno dello spogliatoio.

Be the first to comment on "Allegri e Juventus ancora insieme: firmata l’intesa su prolungamento e mercato"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*