Allegri presenta la sfida contro il Milan: ‘Vinciamo, poi ci siederemo e parleremo di futuro..’

Ecco uno stralcio della conferenza stampa di Allegri nella giornata che precede la finale di Coppa Italia.

Questa settimana, per la Juventus, potrebbe essere davvero trionfale. Se lo scudetto è ormai una pura formalità, in settimana la Vecchia Signora potrebbe alzare ancora una volta, la Coppa Italia. Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, in conferenza stampa ha invitato i propri giocatori a rimanere concentrati sulla gara finale contro il Milan: ‘ Dobbiamo giocare una gara di entusiasmo, perché nelle ultime due abbiamo avuto un po’ di brividi e di fronte c’è una squadra molto difficile da affrontare’.

Dopo il sigillo allo scudetto, il tecnico Allegri e la Juventus torneranno a discutere di futuro: A fine stagione ci siederemo a tavolino e programmeremo il futuro’. La nazionale è sempre una sua grande ambizione anche se Allegri non ha fretta: ‘In questo momento non è il pensiero ricorrente, non ci sto pensando. Sicuramente non ricordo con piacere le tantissime polemiche per il disturbo procurato alla Nazionale a marzo. Sono una persona che ha impostato la vita su orgoglio e dignità. Vedremo’.

Gattuso sarà il suo avversario dopo averlo avuto per diversi anni come giocatore al Milan: ‘Rino è un appassionato di calcio e un testone. Non è semplice sedere sulla panchina del Milan dopo esperienze molto diverse, è stato ed è molto bravo. Il Milan da quando c’è lui ha conseguito risultati molto importanti. E poi quando hai giocato a livelli importanti rimetterti in discussione non è semplice e Gattuso è stato bravo, così come Filippo Inzaghi’.

Allegri ha anche dichiarato di aver appreso con piacere le frasi di Marotta che ha manifestato la speranza che il tecnico livornese possa restare: ‘ Le frasi di Marotta possono solo farmi piacere, io con la società ho un ottimo rapporto e ha lavorato benissimo in questi quattro anni. Dopo il mio primo anno la società ha completamente ribaltato il gruppo con ottimi risultati. Poi a fine stagione, ci siederemo a tavolino e programmeremo il futuro’.

Be the first to comment on "Allegri presenta la sfida contro il Milan: ‘Vinciamo, poi ci siederemo e parleremo di futuro..’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*