Allegri smentisce le liti dopo Cardiff: ‘Tutte fantasie, hanno voluto screditare i nostri successi’

Massimiliano Allegri ha smentito categoricamente tutte le illazioni giornalistiche nate dopo la sfida persa a Cardiff contro il Real Madrid.

Massimiliano Allegri ha tenuto, presso la Red Bull Arena la conferenza stampa di presentazione della sfida Juventus-Barcellona, l’amichevole di lusso che si giocherà domenica. E’ stata anche l’occasione per presentare il difensore esterno Mattia De Sciglio, che vestirà la maglia numero 2.

E’ una stagione di rifondazione per la Vecchia Signora, che ha dato l’addio a Bonucci, uno dei giocatori più rappresentativi del ciclo vincente che ormai dura da sei anni. Nelle ultime ore si è diffusa anche la voce di mercato che avrebbe rivelato il forte interesse del Barcellona per Dybala. Un’ipotesi che il tecnico livornese ha smentito in modo categorico: ‘Non temo assolutamente che Dybala possa andare via. L’addio di Bonucci? Come spesso accade nel calcio, i giocatori a volte sentono la necessità di cambiare. Giocheremo con la difesa a quattro, magari il mercato ci darà la possibilità di rinforzarci ma stiamo già bene così. In stagione potremmo giocare anche con tre uomini a centrocampo. Dopo Cardiff sono state dette tante cose. Ma sono tutte fantasie – ha sbottato Allegri – è stata screditata la nostra annata straordinaria. Mi spiace che Scudetto e Coppa Italia non siano stati festeggiati come invece sarebbe stato giusto fare’.

Alla conferenza stampa ha preso parte anche De Sciglio, che si è detto fiero di vestire la maglia bianconera e stimolato da questa nuova avventura. ‘Quando ho deciso di non rinnovare con il Milan – ha dichiarato De Sciglio – non sapevo della Juve, poi la proposta: non potevo ambire di più. Il gruppo mi ha colpito, farò tutto il possibile per guadagnarmi la fiducia e il rispetto dei compagni. Darò tutto per la Juve , ma sarà comunque una stagione difficile. Quella contro il Barcellona non sarà un’amichevole, serve lo spirito giusto per fare bella figura. Dove giocherò ? Mi trovo a mio agio come terzino destro, ma ormai mi sono abituato a giocare anche a sinistra’.

Be the first to comment on "Allegri smentisce le liti dopo Cardiff: ‘Tutte fantasie, hanno voluto screditare i nostri successi’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*