Andrea Belotti ha nel mirino la Scarpa D’Oro dopo la tripletta a Palermo: i numeri del bomber

Andrea Belotti si conferma bomber implacabile e adesso mira a diventare il cannoniere europeo più prolifico della stagione.

L’uomo-copertina della stagione in corso è sicuramente Andrea Belotti, il bomber del Torino e capocannoniere del campionato, in piena lotta per vincere anche la Scarpa D’Oro assegnato al bomber europeo più prolifico. Con le tre reti siglate al Palermo nello scorso turno di campionato, Il Gallo ha portato a 22 reti il bottino stagionale che lo porta solo ad una rete da Leo Messi nella caccia alla Scarpa D’Oro.

Nella stagione 2016/17, Andrea Belotti ha siglato ben due triplette a Bologna e Palermo, mentre quattro sono le doppiette totali. Numeri da fuoriclasse assoluto per un attaccante ancora giovanissimo che può davvero diventare un top player europeo negli anni a venire. Con le sue prestazioni ha dimostrato di valerli tutti i 100 milioni della clausola rescissoria, non avendo nulla da invidiare ad attaccanti del calibro di Higuain e Icardi sul piano realizzativo. A gongolare è sicuramente Urbano Cairo, il presidente del club granata che pregusta già una plus valenza da record in caso di cessione del bomber.

E di sicuro gongola anche il ct della nazionale Giampiero Ventura che in ottica Mondiali 2018 potrà schierare un attaccante da urlo in grado di scardinare ogni difesa. Belotti ha anche all’attivo tre calci di rigore falliti, altrimenti il suo score sarebbe stato di 25 centri in 24 partite, una media che solo Cristiano Ronaldo e Leo Messi hanno saputo garantire nel corso della propria carriera. Non si possono trascurare anche i meriti dell’allenatore Mihailovic che ha saputo valorizzarne le caratteristiche, contribuendo alla sua maturazione e all’esplosione definitiva. Con la tripletta siglata a Palermo, Belotti ha già raggiunto il record di reti messe a segno da Immobile nella stagione 2013/14 che laureò il bomber partenopeo capocannoniere del campionato con la maglia granata. ‘E pensare che quando inserimmo la clausola da 100 milioni ci sembrava una cifra pazzesca’ ha commentato Cairo ai cronisti, ma il numero uno granata ha anche chiarito che la propria volontà è quella di trattenere il giocatore fin quando avrà voglia di rimanere granata.

Be the first to comment on "Andrea Belotti ha nel mirino la Scarpa D’Oro dopo la tripletta a Palermo: i numeri del bomber"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*