Andrea Pirlo dice addio al calcio giocato: ‘Grazie a tutti, avrete sempre un pezzo del mio cuore..’

Cosi Pirlo ha voluto ringraziare tutte le persone che hanno fatto si che diventasse uno dei calciatori più apprezzati nel panorama mondiale.

Andrea Pirlo ha deciso di dire basta con il calcio. Il suo addio al calcio è coinciso con l’ultimo match dei playoff del suo NY City contro i Columbus Crew vinta da NY per 2-0 inutilmente visto che l’andata era finita 1-4 per gli avversari. Per Pirlo passerella finale in campo e standing ovation da parte del pubblico presente che ha voluto cosi tributare il grazie degli appassionati di calcio per un calciatore che ha segnato un’epoca.
“E’ stato un grande professionista – ha dichiarato Vieira, il tecnico di NY – E’ stato un grande esempio per i giovani del nostro club’. Pirlo si era trasferito in Mls nel luglio 2015:disputando 62 partite segnando un gol e fornendo 19 assist. Andrea Pirlo debuttò in Serie A il 21 maggio 1995 con la maglia del Brescia. Una carriera coronata da tantissimi allori tra i quali sei scudetti, due Coppa Italia e tre Supercoppe italiane, 2 Champions League con il Milan, due Supercoppe europee e un Mondiale per club sempre con la maglia del Milan. In maglia azzurra non può non spiccare il trionfo Mondiale nel 2006 in Germania.

Con un post sul proprio profilo social, Pirlo ha voluto cosi comunicare ai suoi fans, l’addio al calcio:
‘Ultima partita in MLS. Visto che il mio tempo al New York City sta finendo vorrei dire qualche parola. Voglio ringraziare tutti per la gentilezza e il supporto che questa incredibile città mi ha dimostrato. Grazie ai fantastici tifosi, allo staff tecnico e a tutti quelli che hanno lavorato dietro le quinte, grazie anche ai miei compagni di squadra. Quella di NY non è l’unica avventura che finisce, ma anche la mia carriera da calciatore, ed è per questo che voglio ringraziare anche la mia famiglia e i miei figli per il supporto che non mi hanno mai fatto mancare, così come i club che ho avuto l’onore di rappresentare e ogni compagno con cui ho potuto giocare. Tutta la gente che ha reso così incredibile. Ultimo, ma non meno importante, tutti i tifosi in giro per il mondo che mi hanno sempre dimostrato il loro supporto. Avrete sempre un pezzo del mio cuore’.

Be the first to comment on "Andrea Pirlo dice addio al calcio giocato: ‘Grazie a tutti, avrete sempre un pezzo del mio cuore..’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*