Anticipi serie A: il Napoli corsaro al Meazza, i viola affondano il Chievo

Napoli e Fiorentina si aggiudicano i due anticipi serie A della seconda giornata di ritorno, battendo rispettivamente Milan e Chievo.

I due anticipi serie A della seconda giornata di ritorno si concludono con due successi esterni di Napoli e Fiorentina, che piegano rispettivamente il Milan e il Chievo a domicilio. Superba prova della formazione di Sarri, che si aggiudica la sfida delle anti-juve, battendo per 2-1 la squadra di Montella, con reti siglate tutte nelle prima frazione di gara. Avvio ingenuo dei rossoneri che attaccano a spron battuto ma mostrano il fianco al micidiale contropiede dei partenopei.

Dopo soli 9 minuti, il Napoli è già avanti di due reti grazie ai gol siglati da Insigne e Callejon, entrambe con ripartenze da manuale. Il Milan non demorde e prova a ritornare in gara provando a chiudere gli azzurri nella propria area, ma rischiano di capitolare per la terza volta in almeno due circostanze. Nel finale di prima frazione è Kucka a siglare la rete che riapre il match con un tocco d’astuzia sotto porta.

Nella ripresa ancora i rossoneri provano ad alzare il ritmo, cogliendo una sfortunata traversa con il giovane Pasalic. Il Napoli contiene bene il pressing della squadra di Montella, e si rende pericoloso in diverse circostanze con Insigne, Mertens e Callejon, sempre bravi a ripartire in velocità. Nel finale è Donnarumma, che lascia la porta per dare man forte all’attacco, a sfiorare il gol sugli sviluppi di un calcio di punizione.

Nell’altro dei due anticipi Serie A, largo successo della Fiorentina che espugna il Bentegodi battendo il Chievo per 3-0, bissando il successo contro la Juventus e iniziando nel migliore dei modi il girone di ritorno. Tello trova la prima rete approfittando di un errore grossolano di Dainelli, in fase d’appoggio. Babacar sigla il raddoppio su rigore, mentre Chiesa fissa il punteggio sul 3-0 in piena zona Cesarini.

 

Be the first to comment on "Anticipi serie A: il Napoli corsaro al Meazza, i viola affondano il Chievo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*