Antonio Conte declina l’offerta dell’Inter: ‘Trasferirò la mia famiglia a Londra’

Ecco le parole con le quali Antonio Conte ha chiuso definitivamente la porta all’ipotesi di trasferirsi all’Inter.

Antonio Conte sembra ormai un lontano ricordo, dopo averlo sognato a lungo. L‘Inter ha scelto Luciano Spalletti, l’attuale tecnico della Roma, da tempo con la valigia in mano. Secondo la Gazzetta dello Sport l’ultimatum presentato dall’Inter al tecnico del Chelsea, per accettare la sontuosa proposta nerazzurra da 15 milioni a stagione, scadrà lunedi. Ma dalle parole espresse dal tecnico salentino al Corriere dello Sport si capisce già che Conte rimarrà ancora a Londra.

Il tecnico dei Blues ha in progetto di trasferire l’ìntera famiglia a Londra. ‘Con mia moglie abbiamo preferito aspettare i primi sei mesi. A gennaio si sarebbe dovuta trasferire, ma non volevamo far lasciare la scuola a metà anno a mia figlia. L’anno prossimo la famiglia si trasferisce. Sto progettando il fututro col club. Quest’anno avevamo una base di 13-14 buoni giocatori, l’anno prossimo con la Champions dobbiamo aumentare la rosa nei numeri e nella qualità. La base ora c’è, bisogna metterci le ciliegine. Ho ancora due anni di contratto, dimostrano di apprezzarmi, condividono le mie idee e il mio progetto. Quando vai di pari passo nella costruzione di alcune cose, sei abbastanza sereno. E non è questione se Abramovich mi accontenta… Nel mio percorso di allenatore non mi hanno mai dato chissà che. Magari uno chiede, ci sono altri che sono bravi non solo a chiedere, ma anche a farsi accontentare. Io chiedo, ma devo imparare la via giusta per farmi accontentare. Sotto questo punto di vista devo crescere molto. A chiedere sono bravi tutti, i fenomeni sono quelli che ottengono. Qui c’è condivisione di un progetto, sanno che la rosa va rinforzata’.

Parole chiare e inequivocabili che rivelano quanto sia solido il rapporto professionale che lega il club di Abramovich ad Antonio Conte. Per questo motivo l’Inter ha affondato il colpo su Spalletti, trovando l’accordo economico in poco tempo. Il tecnico di Certaldo verrà presentato la prossima settimana.

Be the first to comment on "Antonio Conte declina l’offerta dell’Inter: ‘Trasferirò la mia famiglia a Londra’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*