Balotelli è tornato: con una doppietta trascina il Nizza in testa alla Ligue One

balotelli

Con la doppietta al Monaco, Mario Balotelli raggiunge quota 4 nella classifica marcatori del campionato francese.

Mario Balotelli ha ritrovato se stesso e lo ha dimostrato ancora volta segnando una splendida doppietta e disputando un’ottima gara nel 4-0 che il Nizza ha rifilato ieri al Monaco in campionato. Super Mario ha mandato in visibilio i tifosi locali tornando a giocare il suo calcio fatto di esplosività muscolare, tiri al fulmicotone e lottando su ogni pallone come nei giorni migliori della sua carriera.

balotelliBalotelli aveva già dato segni di ‘risveglio’ con la doppietta siglata qualche settimana fa al Marsiglia, accolta come una liberazione dallo stesso giocatore dopo alcuni anni travagliati nei quali ha fatto fatica a ritagliarsi un ruolo di titolare ovunque abbia giocato. Relegato ai margini dal tecnico Klopp a Liverpool, venne poi invitato a lasciare la comitiva dei Reds per cercare ventura altrove. Offerto da Raiola a diversi club italiani, il giocatore venne rifiutato da Fiorentina, Lazio e Bologna per poi accasarsi, negli ultimi giorni di campionato, al Nizza. 

Una carriera travagliata prima del rilancio nel Nizza

Il grande ritorno di Balotelli sta coincidendo perfettamente con lo splendido momento attraversato dalla squadra del tecnico Favre che attualmente occupa la prima posizione in campionato con 14 punti, davanti a corazzate del calibro di Psg, Monaco e Lione. Super Mario aveva mostrato segni di flessione in Europa League, disputando una prova opaca contro lo Schalke 04. Cosi Favre ha deciso di tenerlo fuori contro il Montpellier per farlo riposare, per poi riproporlo nella sfida di ieri contro il Monaco, dove l’attaccante azzurro ha giocato un ruolo chiave nel successo contro i monegaschi.

Le sue ultime prestazioni potrebbero legittimare le speranze degli appassionati di calcio italiani e in special modo dei fan di Balotelli di rivedere Super Mario in nazionale. Le qualità dell’attaccante di colore non sono mai state messe in discussione, ma i suoi comportamenti nella sfera privata gli hanno impedito, in varie fasi della carriera, di potersi esprimere al 100% delle potenzialità. Nizza potrebbe essere una tappa fondamentale per rivedere Balo nel calcio che conta.

Be the first to comment on "Balotelli è tornato: con una doppietta trascina il Nizza in testa alla Ligue One"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*