Belotti rinnova il contratto con il Torino: clausola shock da 100 milioni

Il bomber del Torino, Andrea Belotti, ha rinnovato il contratto che lo legherà al Torino, con la clausola shock anti-Juve.

Andrea Belotti rimarrà ufficialmente al Torino fino al 2021. Ieri è arrivato il comunicato che i tifosi del Torino attendevano da tempo e che mette fine a tutte le illazioni di mercato sul futuro del ‘Gallo’. Il bomber ha messo nero su bianco al nuovo contratto che lo legherà alla società granata ancora per altri 5 anni, con adeguamento dell’ingaggio. E’ stato lo stesso presidente del Torino, Urbano Cairo, a dare la comunicazione ufficiale da parte della società.

Il contratto prevederà anche l’inserimento di una clausola monstre che metterà al riparo il Toro da eventuali insidie che potrebbero giungere dall’estero. Dal palco del PalAlpitour di Torino, Cairo ha rivelato l’indiscrezione di mercato dopo aver ricevuto il premio come Torinese dell’Anno 2016. ‘Sono lieto di annunciarvi il rinnovo del contratto con il nostro Belotti fino al 2021 e gli abbiamo messo una clausola rescissoria che vale solo per l’estero da 100 milioni di euro‘.

Con questo annuncio ha scatenato la passione degli oltre tremila presenti che lo hanno accolto con un boato. Una clausola che gran parte della stampa ha già ribattezzato come ‘clausola anti-Juve’ volta ad impedire, ai cugini torinesi, di strappare il bomber al Toro nel solco di quanto già avvenuto con Higuain a Napoli.

Andrea Belotti può essere considerato, a pieno titolo, la vera rivelazione stagionale con i suoi 11 gol realizzati in questa prima parte di stagione e le tre reti in maglia azzurra. Con le sue prestazioni, il Gallo ha attirato l’attenzione di tanti top club europei, già pronti a fare follie pur di accaparrarsene le prestazioni. Il bomber di Calcinate, però, ha ritenuto di legarsi ancora al Toro, mostrando di credere fermamente al progetto di Cairo per il Torino che verrà.

Be the first to comment on "Belotti rinnova il contratto con il Torino: clausola shock da 100 milioni"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*