Bruno Peres, schianto nella prima mattinata con la sua Lamborghini nel centro di Roma

Bruno Peres è rimasto illeso dopo il tremendo impatto che ha mandato in frantumi la sua costosissima fuoriserie.

Brutta disavventura per il terzino della Roma, Bruno Peres che nelle prime ore dell’alba di lunedì si è schiantato con la sua Lamborghini in Via delle Terme di Caracalla all’altezza della Fao, dopo aver perso il controllo del mezzo. Secondo le indiscrezioni della polizia locale, il giocatore verdeoro non avrebbe subito alcun danno fisico ma la preziosa autovettura sarebbe andata completamente distrutta. Nell’incidente non sarebbero rimasti coinvolti altri veicoli.

Sono ancora in corso gli accertamenti da parte della polizia locale per chiarire la dinamica del sinistro che ha coinvolto Bruno Peres in pieno centro a Roma. Al vaglio degli inquirenti sia l’ipotesi del colpo di sonno che quello dell’alta velocità. Come da prassi, il calciatore è stato sottoposto ai test alcolemici per valutare il livello di presenza di alcol nel sangue del quale si conosceranno i dettagli nelle prossime ore.

Il difensore brasiliano è stato contattato telefonicamente dalla dirigenza giallorossa e ‘richiamato’ a Trigoria nonostante godesse di un giorno di permesse. Il giocatore, in mattinata, ha svolto solo lavoro in campo con il preparatore atletico.

Be the first to comment on "Bruno Peres, schianto nella prima mattinata con la sua Lamborghini nel centro di Roma"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*