Buffon ancora out per il Chievo, Allegri: ‘Gigi dovrà decidere cosa fare in futuro’

Juventus Buffon

Gigi Buffon sarà costretto ancora a cedere il posto da titolare a Szczesny, le parole di Max Allegri in conferenza stampa.

Gigi Buffon tornerà ad integrarsi con il resto della comitiva della Juventus in occasione della sfida di campionato contro il Chievo, ma non giocherà dal primo minuto. Parola di Max Allegri che ha invitato il suo portiere a pensare solo al rientro e a tornare a riprendersi il ruolo di titolare. In questa fase di profonda riflessione, Buffon non ha ancora deciso cosa fare della propria carriera.

‘Per come l’ho vissuta io – ha dichiarato Allegri in conferenza stampa – io ho deciso prima, avevo smesso molto prima, ma non sono mai stato a livelli di Buffon e di quelli che ho incontrato dal Milan, alla Juventus, e che poi hanno smesso. Ma fa parte della vita, bisogna accettarlo, bisogna capire che arriva il momento e dopo ci sono altri 40 anni per fare grandi cose nella vita. Non è semplice, soprattutto per i grandissimi campioni, però è la vita, non si può tornare indietro, ma bisogna andare avanti perchè è sempre bello andare avanti che pensare a quello che è stato fatto e tornare indietro. L’unica cosa a cui deve pensare Gigi in questo momento è a fare il giocatore, a rientrare. Martedì rientrerà, sta bene fisicamente, questo riposo secondo me gli ha fatto bene perchè lo ha rigenerato dopo anche la batosta del Mondiale, quindi lo aspettiamo tutti a braccia aperte

Ufficialmente Gigi Buffon è uscito dalla squadra a causa di un infortunio, altrimenti sarebbe stato lui il titolare fisso, nonostante Szczesny abbia dimostrato di essere all’altezza della situazione. ‘Non c’è nessun problema, poi a fine anno deciderà. E’ in un momento in cui ha un po’ più da pensare, ma ora deve tornare a fare il giocatore di calcio’.

Be the first to comment on "Buffon ancora out per il Chievo, Allegri: ‘Gigi dovrà decidere cosa fare in futuro’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*