Cagliari da urlo, per il Palermo è notte fonda

Diamanti Palermo

Il posticipo del lunedì sera dell’undicesima giornata del campionato di Serie A ha precipitato il Palermo in una notte fonda. E non soltanto letteralmente, dal momento che la sfida col Cagliari si è conclusa da pochi minuti: l’ennesima sconfitta incassata dai siciliani, infatti, lascia gli uomini di De Zerbi nel pantano delle ultime posizioni della classifica.

Il Cagliari conferma l’ottimo avvio stagionale, tanto che, con i 3 punti incassati stasera, il bottino totale sale a 16: i sardi sono adesso settimi in classifica, a +9 rispetto alla terzultima posizione attualmente occupata in ex aequo da Empoli e Pescara. Il Palermo, invece, penultimo e demoralizzato, ha fin qui accumulato appena 6 punti, solo uno in più rispetto al Crotone fanalino di coda.

D’altronde nulla hanno potuto gli uomini di De Zerbi, che, nonostante il “solito” Nestorovski, al quinto gol stagionale (più della metà dei gol del Palermo sono stati messi a segno da lui), hanno dovuto subire la doppietta a sorpresa di Dessena, uomo del match. Per i siciliani la situazione adesso si fa veramente drammatica, ma non disperata, in quanto il quartultimo posto, che significherebbe salvezza, è comunque a portata di mano. Occorre però tornare alla vittoria, o l’impresa sarà davvero impossibile.

Pirotecnico, invece, il pareggio tra Udinese e Torino. Le due squadre, che fin qui hanno disputato un campionato probabilmente al di sopra delle aspettative, hanno dato vita ad una gara molto intensa, caratterizzata da molte emozioni. Per i friulani, ancora una volta a segno Théreau e Zapata, riscopertisi coppia-goal un po’ a sorpresa: insieme hanno messo a segno 8 goal, esattamente 4 a testa. Per i granata, invece, che non nascondono più una certa ambizione europea, ha aperto le danze Benassi, ormai sempre più imprescindibile per lo scacchiere di Mihajlovic, mentre Ljajic, nei minuti finali, ha agguantato il pareggio definitivo. Il Torino è adesso settimo in classifica con 16 punti (insieme a Fiorentina e Cagliari), mentre l’Udinese ricopre la dodicesima posizione con Inter e Sampdoria a 14 punti.

Be the first to comment on "Cagliari da urlo, per il Palermo è notte fonda"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*