Calciomercato, la Juventus mette le mani su Darmian: sarà lui il dopo-Lichtsteiner

L’indiscrezione del Corriere dello Sport su Matteo Darmian che sarebbe pronto a lasciare il Manchester United per vestire la maglia della Juventus.

Il mercato non dorme mai per la Juventus che sta già lavorando alacremente per colmare le lacune presenti nella rosa e ovviare alle inevitabili partenze di alcuni pezzi da novanta. Uno degli obiettivi più intriganti è sicuramente Matteo Darmian, l’esterno al momento in forza al Manchester United, seguito da tempo dalla Vecchia Signora, ritenuto il perfetto sostituto dello svizzero Lichtsteiner che certamente non rinnoverà il contratto.

Darmian, a Manchester dal 2015, quest’anno ha giocato solo 12 volte, di cui soltanto 4 in Premier e 3 in Champions. Si sa che il feeling con Mourinho è scarso e che lo Special One lo ritiene solo un valido rincalzo. Darmian ha il contratto in scadenza nel 2019 e, stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, la prossima stagione è intenzionato a fare le valigie e salutare la Premier. La sua intenzione è quella di tornare a giocare in Serie A. Pare che nelle scorse settimane, Marotta e Paratici abbiano convinto il giocatore a vestire la maglia bianconera nella prossima stagione. Darmian conosce bene le dinamiche della serie A e ormai ha incamerato la giusta esperienza internazionale per vestire degnamente la maglia della Juventus. Quasi certamente, sarà lui a prendere il posto del partente Lichtsteiner.

Be the first to comment on "Calciomercato, la Juventus mette le mani su Darmian: sarà lui il dopo-Lichtsteiner"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*