Carpi-Juventus: 2-3, i bianconeri vincono con un pizzico di fortuna

La Juventus ottiene contro il Carpi la settima vittoria consecutiva per 3-2. I bianconeri hanno rischiato di rovinarsi il Natale perché Bonucci al 47′ ha siglato un auto-gol e Lollo ha avuto la palla del 3-3 tra i piedi ma ha clamorosamente sbagliato davanti a Buffon. La vecchia signora si porta così al terzo posto da sola a 33 punti con la Roma che preme alle spalle e Inter, Napoli e Fiorentina più in alto ma di poco.

Il tabellino di Carpi-Juventus:

Carpi (4-4-2): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Gabriel Silva; Letizia, Cofie (24’ st Bianco), Marrone, Lollo; Di Gaudio (9’ st Lasagna); Borriello (21’ st Mbagoku). All. Castori.

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli (12’ st Rugani), Bonucci, Chiellini; Cuadrado (38’ st Lichtsteiner), Khedira, Marchisio, Pogba, Evra; Dybala (24’ st Morata), Mandzukic. All. Allegri.

Arbitro: Giacomelli.

Reti: pt 15’ Borriello, 18’ e 41’ Mandzukic; st 5’ Pogba, 47’ Bonucci (aut.).

Ammonito: Gabriel Silva.

Spettatori: 14.046

Be the first to comment on "Carpi-Juventus: 2-3, i bianconeri vincono con un pizzico di fortuna"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*