Champions, Pallotta non teme la sfida contro il Barcellona: ‘Non abbiamo niente in meno..’

Ecco l’intervista di James Pallotta rilasciata a Xm Radio, a proposito della sfida dei quarti tra Roma e Barcellona.

Roma-Barcellona sarà una sfida paragonabile a quella di Davide contro Golia, ma il presidente giallorosso, James Pallotta si è detto felice che l’urna di Montecarlo abbia estratto proprio il club azulgrana: ‘Non avrei potuto essere più felice al momento del sorteggio – ha dichiarato a Sirius Xm Radio – perché penso che possiamo giocarcela con tutti. Lo abbiamo fatto con Chelsea, Atletico Madrid, Shakhtar. E sono abbastanza fiducioso che possiamo giocarcela col Barça’.

Pallotta è convinto che la sua squadra possa giocarsi le proprie carte contro lo squadrone catalano: ‘Non penso che i miei giocatori abbiano qualcosa in meno di quelli del Barcellona. Ovviamente è una squadra incredibile, non c’è solo Messi, ma i miei giocatori possono affrontare chiunque, devono solo giocare per tutti i 90-95 minuti, non possiamo permettergli di approfittare di eventuali errori’. Ormai ci si avvicina il finale di stagione e la resa dei conti un po’ per tutti i club.

La Champions League non dovrà fare dimenticare gli importanti impegni in campionato che potrebbero aiutare la Roma a poter giocare la Champion’s anche il prossimo anno: ‘Da qui in avanti ogni partita è importante per qualificarsi alla prossima Champions League, quindi non voglio che pensiamo solo al Barcellona. Nel weekend abbiamo una importante sfida col Bologna”.

Be the first to comment on "Champions, Pallotta non teme la sfida contro il Barcellona: ‘Non abbiamo niente in meno..’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*