Il Cholito Simeone già nel mirino delle grandi ma la Fiorentina fa muro

Il calciomercato non si ferma anche quando è ufficialmente chiuso, ecco le voci di mercato che riguardano il Cholito Simeone.

Non è iniziata alla grande la stagione del Cholito Simeone, il giovane attaccante argentino della Fiorentina, chiamato a non far rimpiangere l’addio di Kalinic. Fino ad ora ha totalizzato 4 marcature in campionato, circa il 20% delle reti complessive messe insieme dalla Fiorentina. Una rete in più rispetto a Nikola Kalinic, traferitosi al Milan nell’ultima rivoluzione viola di mercato. Simeone, il figlio d’arte che sogna di ripercorrere le orme di Gabriel Batistuta alla Fiorentina e alla Seleccion argentina, è diventato già l’oggetto dei desideri di alcuni club prestigiosi che ne stanno seguendo le tracce.

Sono diversi i club spagnoli che, seppur defilati, stanno seguendo con interesse la sua crescita tecnica, a cominciare dal Villarreal. Per il momento, la Fiorentina non vuol saperne di privarsi del suo giovane gioiello, ma un’offerta faraonica potrebbe fare vacillare la dirigenza gigliata I gigliati si fidano del ragazzo che in estate ha aspettato con pazienza l’evolversi della trattativa proprio per vestire l’agognata maglia viola.

Quindici i milioni è la cifra investita dalla Fiorentina più tre di bonus che saranno corrisposti al Genoa a fine stagione. La Fiorentina si è anche assicurata il giovane Vlahovic, che sarà tesserato la prossima stagione e l’altro talento Graiciar, che tornerà dal prestito allo Slovan. La linea verde imposta da Corvino e dalla proprietà va avanti senza soste, anche se la piazza mugugna per l’eccessiva discontinuità di prestazioni che hanno fatto sprofondare la squadra in una posizione di classifica anonima.

Be the first to comment on "Il Cholito Simeone già nel mirino delle grandi ma la Fiorentina fa muro"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*