Coppa Italia, le formazioni di Atalanta – Juventus

Juventus Juventus

Nell’infrasettimanale che si terrà in questa fine mese ecco che torna la Coppa Italia, con le sfide valide per i quarti di finale del torneo. Poche ore fa si è tenuto il primo match, tra Milan e Napoli, in una sorta di remake della recente sfida di campionato. Oggi, in serata, invece, avranno luogo altre due partite: dapprima si affronteranno Fiorentina e Roma, mentre in serata sarà la volta della squadra campione in carica. La Juventus, che detiene ininterrottamente il trofeo da quattro edizioni consecutive, dovrà giocare contro l’Atalanta per sperare di guadagnare l’accesso alle semifinali.

Juventus JuventusLa Juventus non ha messo in mostra delle performance particolarmente entusiasmanti nelle ultime uscite, ma ha comunque trovato quasi sempre la vittoria e, oramai, in campionato vanta un distacco tale dalle inseguitrici che si può tranquillamente affermare che abbia oramai ipotecato il titolo. I bianconeri, dunque, provano a rilanciare la propria corsa anche nella seconda competizione del Belpaese, peraltro dopo aver conquistato anche la Supercoppa Italiana contro il Milan. Interessante il fatto che la sua avversaria, l’Atalanta appunto, sia anche non soltanto l’ultima squadra capace di bloccarla sul pareggio in campionato, ma anche una delle due che hanno resistito all’armata bianconera (l’altra è il Genoa).

Per l’occasione, Massimiliano Allegri perde Leonardo Bonucci, infortunatosi contro la Lazio, ma recupera Pjanic in cabina di regia. Andato via Benatia, in suo vece è giunto Caceres, che però difficilmente sarà gettato nella mischia. Probabile posto da titolare per Bernardeschi in avanti, mentre a sinistra c’è il dubbio tra Alex Sandro e Spinazzola. Out gli infortunati Barzagli, Cuadrado, Khedira e Mandzukic. Gasperini invece opterà per qualche cambio rispetto alla sfida pareggiata per 3 – 3 contro la Roma, ma i big dovrebbero essere confermati. Occhi dunque puntati sull’attacco, con Ilicic, Gomez e Zapata.

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Pessina, Gosens; Ilicic, Gomez; Zapata. Allenatore: Gasperini.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Cristiano Ronaldo, Bernardeschi. Allenatore: Allegri.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*