Coppa Italia, la Juventus supera il Torino per 2-0 e vola in semifinale: esonerato Mihailovic nella notte

Tra calci, insulti e proteste, la Juventus si impone per 2-0 contro il Torino e accede alle semifinali di Coppa Italia, esonerato il tecnico serbo.

La Juventus si impone nel derby di Coppa Italia contro il Torino con una rete per tempo e vola in semifinale dove affronterà l’Atalanta di Gasperini che martedì ha eliminato il Napoli. Una sfida caratterizzata da momenti di nervosismo culminati nell’espulsione di Mihailovic per le vibranti proteste per un fallo (nettissimo) di Khedira su Acquah nei momenti precedenti la rete del 2-0 di Mandzukic. Male l’arbitro Doveri, che nonostante avesse consultato il Var ha deciso ugualmente di convalidare la rete. Dopo l’episodio, la gara è proseguita sui binari di una sorta di calcio-rissa con interventi al limite che hanno riguardato Burdisso, Dybala, Berenguer e Lichtsteiner.

I bianconeri sono passati in vantaggio al 15′ grazie ad una rete di Douglas Costa che sfrutta al meglio una carambola fortunata dopo un tiro di Dybala che va a colpire Baselli. Il Toro recrimina per un palo sfortunato colpito da Niang, ma capitola nella ripresa per mano di Mandzukic, il cui tocco morbido sotto porta, beffa Milinkovic Savic. Poi il via alle contestazioni e la gara che si inasprisce. Dopo il match giunge la notizia dell’esonero di Mihailovic. La decisione di Cairo è giunta nella notte. Fatale al tecnico serbo l’evidente involuzione della squadra granata ma anche l’ennesima espulsione, seppur scaturita da proteste rivelatesi fondate.

JUVENTUS-TORINO 2-0

MARCATORI: Douglas Costa (J) al 15′ p.t.; Mandzukic (J) al 22′ s.t.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Sturaro (dal 1′ s.t. Lichtsteiner), Rugani, Chiellini, Asamoah; Marchisio (dal 15′ s.t. Khedira), Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic (Higuain dal 32′ s.t.). (Pinsoglio, Loria, Benatia, Alex Sandro, Barzagli, Bentancur, Bernardeschi). All. Allegri

TORINO (4-3-3): V. Milinkovic-Savic; De Silvestri, Nkoulou, Burdisso, Molinaro; Baselli (Boyé dal 35′ s.t.), Rincon, Acquah (Obi dal 35′ s.t.), Iago Falque, Niang (dal 35′ s.t. De Luca), Berenguer. (Ichazo, Sirigu, Bonifazi, Valdifiori, Gustafson, Moretti, Fiordaliso, Millico, Sadiq). All. Mihajlovic

ARBITRO: Doveri

NOTE: spettatori 37.763; espulso Mihajlovic per proteste; ammoniti Burdisso (T), Rugani (J). Recuperi: 0 p.t.; 4′ s.t.

Be the first to comment on "Coppa Italia, la Juventus supera il Torino per 2-0 e vola in semifinale: esonerato Mihailovic nella notte"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*