Dani Alves, dietro l’ironia social c’è il Barça bis?

Brasile Dani Alves

C’è uno svincolato di lusso che, pur dall’alto dei suoi 36 anni, sta ancora facendo scintillanti i sogni di mezza Europa. E si tratta ovviamente di Dani Alves, forte terzino brasiliano fresco di titolo sudamericano con la selezione verdeoro. L’esterno, eletto peraltro miglior giocatore della Copa America, è uno dei tanti giocatori in uscita dal Paris Saint Germain, insieme a Buffon e a Rabiot. Se i primi due si sono accasati alla Juventus (per il portierone italiano si tratta di un clamoroso ritorno), più difficile appare l’eventualità che Dani Alves possa rivestire i colori bianconeri nell’immediato futuro.

Brasile Dani AlvesIn effetti, un po’ ironicamente, Dani Alves ha utilizzato i propri profili social per lanciare la propria candidatura. Un curriculum, quello del brasiliano, che d’altronde non avrebbe neanche bisogno di particolari presentazioni: stiamo pur sempre parlando del calciatore più titolato della storia del calcio, e che ancora adesso, nonostante un’età non più verdissima, è capace di garantire un rendimento di altissimo livello.

Il Tre Fiori, squadra sanmarinese, ha raccolto la palla dell’ironia con una proposta di quelle che “non si possono rifiutare”: buon calcio e piadine. Ma la realtà, giorno dopo giorno, assume i contorni del Barcellona: dopo tre anni, Dani Alves spera di tornare in blaugrana, magari portandosi appresso l’amico fraterno Neymar.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*