De Boer verso l’esonero: in pole per la sostituzione l’ex Leonardo

De Boer

De Boer potrebbe lasciare la panchina dell’Inter nelle prossime ore, ecco i possibili candidati alla sostituzione.

Secondo il Corriere dello Sport nelle prossime ore De Boer potrebbe vedersi costretto a lasciare l’incarico di allenatore dell’Inter. Fatale l’ennesimo risultato negativo della squadra nerazzurra a Marassi, dove è stata sconfitta di misura dalla Sampdoria. Secondo il quotidiano sportivo, la società starebbe solo attendendo il momento propizio per comunicargli il benservito.

Nelle ultime ore ha preso corpo l’ipotesi che a sostituire De Boer possa essere l’ex allenatore brasiliano Leonardo, che aveva lasciato un ricordo positivo nel 2011. Il nuovo allenatore dovrà sapere ricompattare il gruppo e ridare slancio ad una squadra poco propositiva, dove alcuni talenti sembrano l’ombra di se stessi, incapaci di mettere il proprio talento al servizio di progetto tattico chiaro.

Leonardo non è l’unico candidato a sostituire De Boer. Si stanno sondando anche altre piste che potrebbero portare a soluzioni italiane, come Pioli e Guidolin, attualmente disoccupati di lusso. L’obiettivo è quello di identificare un traghettatore ideale che possa far bene in attesa dell’approdo di Simeone nella prossima stagione.

E’ probabile che l’Inter potrebbe decidere di dare l’addio a De Boer dopo il match di Europa League contro il Southampton, oppure potrebbe optare per il cambio del tecnico dopo il prossimo turno di campionato, per sfruttare al meglio la pausa per le nazionali.

Be the first to comment on "De Boer verso l’esonero: in pole per la sostituzione l’ex Leonardo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*