De Laurentiis, corte spietata a Federico Chiesa: ‘Ho fatto un’offerta ai Della Valle, ma…’

E’ sempre più Federico Chiesa l’oggetto dei desideri del patron del Napoli, pronto a fare follie per convincere i Della Valle

Federico Chiesa continua a rimanere un pallino del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis che sta corteggiando accanitamente i Della Valle per potere mettere le mani sul cartellino del gioiello viola. Il Napoli vorrebbe già averlo a disposizione a gennaio insieme all’attaccante del Chievo, Roberto Inglese, già acquistato ad agosto e lasciato in prestito al club scaligero.

‘Ho chiesto Chiesa ai Della Valle anche 20 giorni fa – ha dichiarato il numero uno del Napoli – ma sono duri d’orecchio. Comunque ho detto loro ‘se lo vendete avvisatemi’. Non hanno mai parlato di un prezzo, di sicuro il giocatore sarà caro’. Il ds viola, Pantaleo Corvino, ha sempre dichiarato l’incedibilità del giovane attaccante, che ha iniziato la stagione nel migliore dei modi diventando un punto fermo della Fiorentina e della nazionale Under 21.

L’attuale proprietà vuole fondare proprio su Federico Chiesa la rinascita della squadra viola, già diventato un beniamino del tifo gigliato. Intanto i Della Valle, a scanso di equivoci, sono già pronti a blindare il proprio gioiello con un nuovo contratto fino al 2022 con adeguamento corposo dell’ingaggio percepito attualmente.

Be the first to comment on "De Laurentiis, corte spietata a Federico Chiesa: ‘Ho fatto un’offerta ai Della Valle, ma…’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*