Dkezo attacca Di Francesco ma poi ritratta: ‘Quest’anno sarà difficile per me….’

Ecco le parole pronunciate da Dzeko alla fine del match contro l’Atletico Madrid contro il sistema di gioco imposto da Di Francesco.

Nell’intervista post partita, Edin Dzeko ha rilasciato una dichiarazione polemica, poi ritrattata, sul gioco di Di Francesco. La Roma, al cospetto dell’Atletico Madrid, ha creato pochissime palle gol mentre Alisson ha dovuto fare gli straordinari per mantenere la porta inviolata. Nell’intervista, il bomber bosniaco si è lamentato per le pochissime palle gol ricevute additando il problema al gioco di Di Francesco e all’assenza di alcuni giocatori ceduti in estate: ‘L’anno scorso ho fatto tanti gol, quest’anno sarà più difficile, ho toccato poche palle in questo match, speriamo di toccarne di più che nelle prossime gare. Si sente la mancanza di Totti così come si sente quella di Salah che giocava vicino a me. Anche Nainggolan giocava più vicino a me, ora sono tutti più distanti con questo sistema di gioco ma dobbiamo avere pazienza per crescere tutti insieme’.

Di fatto la Roma ha tirato pochissimo nello specchio della porta della squadra spagnola, subendo ben 10 tiri in porta, con Alisson che è dovuto intervenire in modo decisivo con cinque paratissime. L’unico tiro effettuato dai giallorossi nello specchio della porta spagnola è stato di Nainggolan nel primo tempo.
Oggi, Dzeko ha ritrattato in parte il concetto espresso ai microfoni di Premium, adducendo come scusante il fatto di essere stato frainteso: ‘Mi dispiace che le mie parole siano state interpretate come una critica. Penso invece che gli insegnamenti del mister sono quelli giusti e impegnandoci al massimo otterremo i risultati che vogliamo! Daje Roma’.

Be the first to comment on "Dkezo attacca Di Francesco ma poi ritratta: ‘Quest’anno sarà difficile per me….’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*