Dybala rivede l’Argentina: possibile convocazione per la Coppa America

Dybala Juventus

 

Perso il sogno olimpico per volontà della Juventus, che si è appellata al regolamento che le consente di non concedere un proprio tesserato per un evento non incluso tra le date Fifa, quale appunto è l’Olimpiade, Paulo Dybala potrebbe però tornare presto a indossare la maglia dell’Argentina.

Non però nell’Olimpiade di Rio, bensì nell’imminente Coppa America. Il motivo è legato a un infortunio muscolare subito da Ezequiel Lavezzi, che il ct Martino aveva selezionato per l’edizione del Centenario insieme agli altri big dell’attacco, Higuain, Aguero e Di Maria.

Il Pocho si sottoporrà nelle prossime ore a esami più approfonditi, ma a meno di due settimane dal via (l’Argentina debutterà il 6 giugno contro il Cile) il rischio concreto per l’attaccante passato a gennaio dal Psg al è quello di dire addio al torneo continentale, dove l’Argentina cercherà un successo che manca addirittura dal 1993. E per la sostituzione dell’ex napoletano Martino sembra appunto orientato a preferire Dybala a Carlos Tevez, l’altro grande escluso dalla lista dei convocati.

Certo il fascino dell’Olimpiade non ha paragoni con quello di una Coppa America, benché l’edizione 2016 sia storica, ma dal punto di vista tecnico Dybala potrebbe guadagnarci, visto il livello superiore della competizione rispetto a quella a 5 cerchi, dove l’Argentina inseguirà un successo molto “sfizioso” in casa dei nemici brasiliani per cercare il tris dopo gli ori a Atene 2004 e Pechino 2008.

Nel caso in cui Dybala fosse selezionato per la Copa, è facile immaginare che la Juventus non avrebbe nulla da obiettare, peraltro non potendolo neppure fare dato che la Copa America è una competizione ufficiale Fifa a tutti gli effetti. Qualora anche la Séleccion arrivasse fino alla finale in programma il 26 giugno, infatti, alla Joya resterebbero un paio di settimane piene di vacanza prima di ricominciare la preparazione con la Juventus in vista della nuova stagione.

E, nel caso, si potrebbe anche concedere qualche giorno di ferie in più in un’estate che per i bianconeri sarà priva di impegni ufficiali in virtù del fatto che la Supercoppa Italiana contro il Milan non si giocherà ad agosto, bensì a dicembre, in una sede ancora da definire.

Be the first to comment on "Dybala rivede l’Argentina: possibile convocazione per la Coppa America"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*