Eriksen a parametro zero, la Juventus ci prova

Eriksen

La stagione calcistica è iniziata solamente da pochi mesi, e altrettanti ne mancano ancora per il consueto giro di boa. A gennaio le varie squadre inizieranno a tirare le somme, e in alcuni casi anche ad operare sul mercato per sistemare i reparti laddove necessitano dei ritocchi. Ma sarà anche l’occasione per giocare d’anticipo in vista della prossima annata. Un discorso che vale soprattutto ora, allorché tra gli svincolati di lusso, stavolta, potrebbe pure esserci lo straordinario talento di Christian Eriksen. Il centrocampista danese dovrebbe liberarsi a parametro zero dal Tottenham, e su di lui ci sono i maggiori club europei: il Real Madrid, il Bayern Monaco e, naturalmente, anche la Juventus.

EriksenChristian Eriksen è emerso fin dalla giovane età come uno dei più grandi talenti del Vecchio Continente, tanto da essere spesso accostato al genio di Michael Laudrup. Da un danese all’altro: la Juventus, ove Laudrup si consacrò come un campione, starebbe studiando il colpaccio. Il cartellino di Eriksen ha un valore stimato in almeno 100 milioni di euro, ma visto che il suo contratto scadrà a giugno 2020, il Tottenham potrebbe essere disposto a scendere a patti già a gennaio per una cifra di gran lunga inferiore. Il Real Madrid, stando a vari rumors, sarebbe pronto ad offrire 25 milioni di euro per rilevarne le prestazioni già in inverno, e la Juventus potrebbe pareggiare l’offerta. A patto, ovviamente, di piazzare sul mercato i vari esuberi: Perin, Pjaca e Mandzukic su tutti (ma anche Emre Can e Rugani potrebbero essere sacrificati).

Be the first to comment on "Eriksen a parametro zero, la Juventus ci prova"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*