Esonerato Stefano Pioli: l’Inter affidata nuovamente a Stefano Vecchi

Pioli

Un comunicato emesso dall’Inter nella serata di ieri, ha ufficializzato l’addio al tecnico Stefano Pioli dopo i risultati negativi degli ultimi mesi.

Con un comunicato diramato alle 22,30 di ieri, l‘Inter ha ufficializzato l’esonero di Stefano Pioli, il tecnico parmigiano che in precedenza aveva sostituito Frank De Boer. Una stagione travagliata quella dell’Inter in fatto di allenatori. Eppure l’avventura del tecnico parmigiano era iniziata nel migliore dei modi con una serie di vittorie che avevano riportato in alto l’Inter in classifica. Poi l’inspiegabile tracollo con sconfitte in sequenza che hanno fatto crollare i nerazzurri in classifica, sprofondando al settimo posto fuori dai piazzamenti in Europa League.

PioliDomenica scorsa, la Beneamata era stata sconfitta pure a Marassi contro un Genoa in piena crisi. La sostituzione di Icardi aveva scatenato un vespaio di polemiche e anche i tifosi nerazzurri, che prima lo avevano osannato per i risultati positivi, lo hanno scaricato additandolo come una delle cause della crisi di risultati. Adesso la squadra tornerà nelle mani di Stefano Vecchi, il tecnico della Primavera che aveva già sostituito De Boer dopo l’esonero. Sarà lui a traghettare la squadra fino a fine stagione per poi cedere il posto al nuovo arrivato.

Per la panchina futura, il nome più forte del momento è quello di Luciano Spalletti, da tempo in rotta con la dirigenza della Roma. A rafforzare questa ipotesi anche l’approdo di Walter Sabatini nei quadri manageriali della società nerazzurra. Un uomo fortemente legato alla figura del tecnico di Certaldo. Per Stefano Pioli, l’ipotesi più probabile resta quella di un approdo sulla panchina della Fiorentina, con la quale esiste da tempo una trattativa.

Ecco il testo del comunicato con cui l’Inter ha esonerato Pioli:

‘F.C. Internazionale Milano comunica di aver sollevato l’allenatore Stefano Pioli ed il suo staff tecnico dalla guida della prima squadra. L’Inter ringrazia Stefano ed i suoi collaboratori per la dedizione ed il duro lavoro svolto per il Club durante gli ultimi sei mesi di quella che si è rivelata una stagione difficile. L’attuale tecnico della Primavera, Stefano Vecchi, è stato incaricato della gestione della prima squadra con effetto immediato e per le tre partite stagionali ancora da giocare. La società inizierà fin da ora a lavorare in vista della prossima stagione sportiva’.

Be the first to comment on "Esonerato Stefano Pioli: l’Inter affidata nuovamente a Stefano Vecchi"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*