Euro 2020, le formazioni di Italia – Grecia

Roberto Mancini Italia

Mancano oramai appena poche ore all’inizio del match tra Grecia e Italia, terzo appuntamento del girone di qualificazione in vista dei campionati europei di Euro 2020. Gli Azzurri guidati da Roberto Mancini, reduci da un ottimo avvio contro Finlandia e Liechtenstein, vanno adesso a caccia di conferme contro squadre ben più probanti. Un test sicuramente interessante per l’ Italia, contro una compagine che, pur non avendo una straordinaria tradizione calcistica, versa sicuramente in un buon momento, potendo anche vantare sulla presenza di un paio di giocatori di grande caratura.

Roberto Mancini ItaliaIl punto forte della Grecia è senz’altro il reparto difensivo: Papastathopoulos e Manolas, infatti, sono due centrali di livello internazionale e di conclamata esperienza, e pertanto è proprio lì che dovranno agire gli attaccanti azzurri, per sperare di trovare il bottino più grosso. Parecchi i dubbi di Roberto Mancini, che in attacco, sulle corsie esterne, potrebbe preferire Chiesa ed El Shaarawy, entrambi reduci da una grande stagione. La punta centrale invece potrebbe essere Immobile, anche se Belotti, appena tornato in Azzurro, scalpita. In porta ci sarà Sirigu, anche in virtù degli infortuni di Donnarumma e Perin.

GRECIA (4-3-3): Vlachodimos; Bakakis, Papastathopoulos, Manolas, Koutris; Kourbelis, Zeca, Bouchalakis; Fortounis, Donis, Samaris. Allenatore: Anastasiadis.

ITALIA (4-3-3): Sirigu; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Verratti, Jorginho, Pellegrini; Chiesa, Immobile, El Shaarawy. Allenatore: Mancini.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*