Europa League, le formazioni di Arsenal – Napoli

Milik Napoli

Dopo la Champions League, fa ritorno anche l’ Europa League, con le sfide di andata dei quarti di finale. Nella seconda competizione continentale è rimasta ancora in corsa una sola squadra italiana, il Napoli. I partenopei, ormai fuori dalla Coppa Italia e con il secondo posto ormai blindato in Serie A, possono ormai perseguire solo quest’ultimo obiettivo stagionale. Tuttavia, sulla loro strada, si pone un ostacolo particolarmente ostico: l’ Arsenal di Emery, una delle squadre più rappresentative della Premier League, nonché una tra le grandi favorite per la conquista del trofeo.

Milik NapoliUn abbinamento non particolarmente fortunato per il Napoli, che ad ogni modo può giocarsela. Carlo Ancelotti, tuttavia, dovrà essere bravo a restituire fiducia ai suoi, parsi stanchi e sfiduciati negli ultimi due impegni di campionato. Rimane da sciogliere qualche piccolo dubbio, soprattutto in attacco: difficile rinunciare a Milik, mentre Mertens, recentemente, è tornato ad offrire gol e prestazioni importanti. A finire in panchina potrebbe quindi essere il capitano Lorenzo Insigne, reduce da un frangente poco brillante. In porta tornerà invece Meret, dopo la pausa di campionato contro il Genoa.

ARSENAL (3-4-1-2): Leno; Mustafi, Monreal, Sokratis; Kolasinac, Ramsey, Xhaka, Maitland-Niles; Ozil; Aubameyang, Lacazette. Allenatore: Emery.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Zielinski; Milik, Mertens. Allenatore: Ancelotti.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*