Europa League, le formazioni di Chelsea – Arsenal

Chelsea Hazard

Mancano oramai appena poche ore alla finale di Europa League, che ci consegnerà la squadra vincitrice della seconda competizione continentale. Per l’occasione, anche qui avremo un derby tutto inglese: a contendersi l’ex Coppa UEFA saranno infatti Chelsea ed Arsenal, due squadre che, in qualche modo, interesseranno molto anche al calcio italiano. Difatti, indiscrezioni sempre più forti sostengono che questa potrebbe essere l’ultima panchina con i blues per Maurizio Sarri, il cui futuro sembrerebbe essere alla Juventus.

Chelsea HazardMa quella tra Chelsea ed Arsenal sarà anche l’ultima partita del leggendario portiere Cech, giunto al passo d’addio. L’estremo difensore ceco spera di chiudere la carriera con un ultimo titolo, peraltro contro i suoi ex compagni. Per il resto, i gunners devono rinunciare a due uomini chiave: il gallese Ramsey, infortunatosi e in procinto di trasferirsi alla Juventus a parametro zero; e Mkhitaryan, non convocato a causa delle tensioni politiche tra l’Armenia, suo paese natio, e l’Azerbaigian, ove verrà disputata la finale. Grane anche per Sarri: niente da fare per Rudiger e Loftus-Cheek, e probabilmente anche Kanté sarà costretto a dare forfait.

CHELSEA (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Christensen, Luiz, Emerson; Kovacic, Jorginho, Barkley; Willian, Giroud, Hazard. Allenatore: Sarri.

ARSENAL (3-4-1-2): Cech; Koscielny, Papastathopoulos, Monreal; Maitland-Niles, Torreira, Xhaka, Kolasinac; Ozil; Lacazette, Aubameyang. Allenatore: Emery.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*