Europa League: vince solo la Lazio, preziosi pareggi per Milan e Atalanta

Risultati e tabellini delle tre squadre italiane impegnate in Europa League nei rispettivi gironi eliminatori.

Serata decisamente positiva in Europa League per le tre squadre italiane impegnate nei rispettivi gironi. L‘Atalanta ha colto un prezioso pareggio esterno, anche se permane il rammarico per aver subito la rete del pareggio a pochi secondi dal fischio finale. Grigio, ma utile, pareggio per il Milan che impatta per 0-0 ad Atene e adesso vede vicinissima la qualificazione al turno successivo. Qualificazione che la Lazio ha già in tasca per effetto del successo in extremis contro il Nizza, giunto su autorete. Ecco i tabellini delle tre sfide di Europa League che hanno visto impegnate le tre formazioni italiane.

APOLLON LIMASSOL-ATALANTA 1-1

APOLLON LIMASSOL (4-3-3): Bruno Vale; Joao Pedro, Yuste, Alef, Vassiliou; Allan, Da Silva (31’ st Maglica), Sachetti; Sardinero (19’ st Schembri), Zelaya, Papoulis (13’ st Jakolis). A disposizione: Martinez, Angeli, Stylianou, Kissas. Allenatore: Avgousti
ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Palomino, Caldara, Masiello; Hateboer, Freuler, Cristante (37’ st De Roon), Spinazzola; Kurtic (24’ st Gosens); Ilicic (9’ st Orsolini), Petagna. A disposizione: Gollini, Toloi, Vido, Castagne. Allenatore: Gasperini
ARBITRO: Treimanis (LET)
MARCATORI: 35’ pt Ilicic (AT) su rig, 45′ + 4 st Zelaya (AP)
NOTE: Ammoniti: Vasiliou (AP), Sachetti (AP), Da Silva (AP), Hateboer (AT), Ilicic (AT), Berisha (AT). Angoli: 1-7 per l’Atalanta Recupero: 1’ pt 4′ st

AEK ATENE-MILAN 0-0
AEK (3-4-1-2): Anestis; Vranjes, Cosic, Bakakis; Galo, Johansson, Simoes, Helder Lopes; Bakasetas (dal 21′ s.t. Galanopoulos); Lazaros (dal 15′ s.t. Livaja), Araujo (dal 34′ s.t. Giakoumakis). (Tsintotas, Vlachomitros, Ajdarevic, Tzanetopoulos). All. Manolo Jimenez.
MILAN (3-4-1-2): G. Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Borini, Locatelli (dal 22′ s.t. Kessie), Montolivo, R. Rodriguez; Calhanoglu; André Silva (dal 36′ s.t. Kalinic), Cutrone (dal 1′ s.t. Suso). (Storari, Abate, Zapata, J. Mauri). All. Montella.
ARBITRO: De Sousa (Por).
NOTE: ammoniti Musacchio (M), Locatelli (M) per gioco scorretto; Cosic (A) per proteste.

LAZIO-NIZZA 1-0

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Patric, De Vrij, Luiz Felipe; Marusic, Murgia (14’ st Lulic), Leiva, Luis Alberto, Lukaku (29’ st Parolo); Nani (14’ st Milinkovic-Savic); Caicedo. A disposizione: Vargic, Bastos, Radu, Palombi. Allenatore: Inzaghi.
NIZZA (4-4-2): Benitez; Souquet, Dante, Le Marchand, Jallet; Koziello (41′ st Tameze), Mendy; Walter, Sneijder (22’ st Lusamba), Lees-Melou (35’ st Balotelli); Plea. A disposizione: Clémentia, Sarr, Makengo, Burner. Allenatore: Favre.
ARBITRO: Manzano (SPA)
MARCATORI: 45′ +1 st aut. di Le Marchand (N)
NOTE: Ammoniti: Leiva (L). Angoli: 5-3 per la Lazio. Recupero: 1’ pt ’ st

Be the first to comment on "Europa League: vince solo la Lazio, preziosi pareggi per Milan e Atalanta"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*