Fassone conferma Niang e allontana Renato Sanches: ‘Troppo alta la richiesta…’

Fassone è tornato a parlare di mercato in una intervista concessa a Premium Sport, ecco cosa ha detto il dirigente rossonero.

INTERVISTA A FASSONE, MILANO – Sembra tramontare, ogni giorno di più, l’ipotesi di vedere il centrocampista portoghese Renato Sanches al Milan. Per bocca dello stesso ad, Marco Fassone, la trattativa sembra essere giunta ormai verso un binario morto, poiché le pretese del club bavarese sembrano eccessive. ‘Abbiamo parlato un paio di volte con il Bayern – ha dichiarato Fassone a Premium Sport – ma fanno richieste che al momento non possiamo accontentare’.

Chi invece potrebbe tornare a vestire la casacca rossonera è il rientrante Niang, che sembra riscuotere il gradimento di Montella dopo averlo visto all’opera in allenamento. ‘Di sicuro sta facendo bene – ha proseguito Fassone – piace a Montella e mi risulta che abbia voglia di rimanere’. L’ad rossonero ha smentito categoricamente ogni ipotesi legata ad un ritorno di Ibrahimovic: ‘Solo rumors, niente di più’.

Il Milan è sempre a caccia di una punta centrale di grido. Non sono ancora tramontate del tutto le piste che portano al granata Belotti e ad Aubameyang.

Be the first to comment on "Fassone conferma Niang e allontana Renato Sanches: ‘Troppo alta la richiesta…’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*