Fassone elogia i meriti di Gattuso: ‘A Natale eravamo sotto un treno…’

Ecco uno stralcio dell’intervista concessa dall’ad del Milan, Marco Fassone, sull’attuale momento della squadra rossonera.

L’ad del Milan, Marco Fassone ha concesso una intervista a Sky Sport nella quale ha ripercorso le varie tappe contorte e le vicissitudini del Milan. Una stagione dal doppio volto che ha avuto una piega decisamente molto più favorevole dopo il cambio della guida tecnica: ‘Se solo penso alla situazione intorno a Natale, quando arrivavamo dalle sconfitte brucianti contro Atalanta e Verona e senza un gran gioco, si può dire che si era più sotto un treno che capaci di guardare con ottimismo al futuro’.

Fassone ha tessuto le lodi di Rino Gattuso, un tecnico che ha messo in mostra le proprie doti di grande motivatore, già ampiamente messe in evidenza da giocatore: ‘Bisogna riconoscere a Gattuso – e a Mirabelli, che mi ha dato il coraggio di scegliere lui – dei grandissimi meriti. I risultati sono sorprendenti, il clima si è assolutamente modificato, si è ottimismo e ci si crede e quindi è molto bello arrivare alla sfida di sabato sera contro la Juventus in queste condizioni’. Il traguardo della zona Champions sembra ormai alla portata del Diavolo ma il prossimo ostacolo si chiamerà Juventus e rappresenterà un valido test per capire dove può davvero arrivare questa squadra.

Be the first to comment on "Fassone elogia i meriti di Gattuso: ‘A Natale eravamo sotto un treno…’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*