Fassone e Mirabelli al lavoro per il dopo Montella: ecco i primi nomi

Antonio Conte Italia

Il dopo Montella è gia iniziato dopo l’ennesima delusione nella trasferta di Marassi, ecco i nomi sui quali la dirigenza sta lavorando per il futuro.

Il Milan è già al lavoro per il dopo Montella. I risultati conseguiti dall’Aeroplanino, ma soprattutto la scarsa fluidità del gioco e gli equivoci tattici, hanno convinto la dirigenza rossonera a dirottare altrove le proprie attenzioni, bocciando in toto un eventuale proseguimento del rapporto professionale con il tecnico partenopeo al termine di questa stagione.

Al momento, la posizione di Montella è ben salda sulla panchina rossonera, ma si sta già lavorando per individuare il suo successore per la stagione prossima. Qualora i rapporti con Montella dovessero interrompersi a stagione in corso, sono tanti i nomi dei possibili sostituti, fra i quali spiccano quelli di Walter Mazzarri, Paulo Sousa, Luis Enrique e Gennaro Gattuso.

Per la prossima stagione, invece, si punta ad un nome di grido. La corsa sembra essere ristretta a due pezzi da novanta del calcio italiano: Antonio Conte e Carlo Ancelotti. Il tecnico emiliano sarebbe un graditissimo cavallo di ritorno, mentre stuzzica l’ipotesi legata al tecnico salentino che sta facendo benissimo al Chelsea ma che ha sbandierato più volte la nostalgia per l’Italia e la serie A. Conte ritroverebbe Bonucci, con il quale ha già lavorato proficuamente con la Juventus e con la nazionale azzurra.

Ancelotti, invece, non sta attraversando un buon momento con il suo Bayern per via di alcune prestazioni sottotono. Il feeling con i tifosi bavaresi non è mai sbocciato e adesso sembra essersi incrinato del tutto. Al momento è proprio lui il candidato numero uno per la successione di Montella

Be the first to comment on "Fassone e Mirabelli al lavoro per il dopo Montella: ecco i primi nomi"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*