Fellaini non rinnoverà con i Red Devils: Juve, Inter e Milan fiutano il colpo low cost

Fellaini è diventato l’oggetto dei desideri di molti top club europei e a giugno sarà libero di scegliersi una  nuova squadra.

E’ arrivato nel 2013 dall’Everton, Marouane Fellaini, per la cifra di 32 milioni di euro. Considerato alla stregua di un vero crack del calcio mondiale, il belga ha attraversato una parabola discendente che lo ha visto sempre più relegato ai margini dai Red Devils di Mourinho. A fine stagione, Fellaini non rinnoverà il contratto che lo lega al suo attuale club. Per questo motivo, sono tantissime le big d’Europa che adesso fiutano il colpo a parametro zero. Il Besiktas pare in questo momento la squadra più attiva nella caccia al poderoso centrocampista belga, ma secondo l’edizione odierna del Daily Mirror, Fellaini potrebbe finire presto nel mirino di tre top club italiani: Inter, Juventus e Roma.

Ovviamente si tratterebbe di un colpo a costo zero e il classe 1987 ha le qualità e l’esperienza per fare bene nel campionato italiano. La Juventus, potrebbe pensare proprio al giocatore belga, se dovesse fallire la trattativa per Emre Can del Liverpool, anche lui in scadenza di contratto a giugno 2018. Sarebbe anche il colpo ideale per il Milan, che in estate dovrà limitare le spese, e un colpo low cost sarebbe davvero propizio. Anche l’Inter è a caccia di giocatori importanti in scadenza di contratto proprio in virtù dei limiti imposti dal Fair Play Finanziario. Si prospetta davvero un’asta per quanto riguarda l’ingaggio. Nell’ultima stagione, Fellaini ha giocato solo 12 partite in Premier League e due in Champions.

Be the first to comment on "Fellaini non rinnoverà con i Red Devils: Juve, Inter e Milan fiutano il colpo low cost"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*