Di Francesco supera la concorrenza per la panchina della Roma: a breve l’annuncio

Ecco come Di Francesco ha superato tutti nella candidatura verso la nuova panchina della Roma, dopo l’imminente addio di Spalletti.

La priorità per la Roma, è blindare – battendo il Genoa sabato – il secondo posto che vale la qualificazione automatica ai gironi di Champions League, per evitare la lotteria dei preliminari che spesso è stata fatale alle squadre italiane, giallorossi compresi. Poi si dovrà onorare l’ultima gara di Francesco Totti che appenderà le scarpette al chiodo.

Solo dopo tutto ciò, si dovrà pensare a trovare il degno erede di Luciano Spalletti, che presumibilmente il prossimo anno allenerà l’Inter. In netta crescita, nelle ultime ore, le quotazioni di Eusebio Di Francesco, l’attuale allenatore del Sassuolo, il quale in un’intervista rilasciata ieri si è già detto pronto per la nuova avventura giallorossa: ‘Mi sento pronto per una grande squadra, lo sarei per qualsiasi club perché questo è il mio mestiere. Sabato parlerò con il patron Squinzi e decideremo insieme. Se mi chiedete a quale squadra di A sono legato, questa è sicuramente la Roma’.

Di Francesco sarebbe il candidato ideale perchè conosce bene il nostro campionato e, soprattutto, conosce bene l’ambiente giallorosso per la lunga militanza romanista da calciatore. L’unico tallone d’Achille potrebbe essere il non avere mai allenato una big che punta verso obiettivi ambiziosi. Nelle ultime settimane, per la Roma, è sfumato l’obiettivo Emery poiché il tecnico spagnolo ha deciso di proseguire la propria avventura al Psg. Sfumata anche la pista che punta ad Ernesto Valverde, l’attuale allenatore dell’Atletico Bilbao, destinato a diventare il nuovo allenatore del Barcellona. Si dovrà attendere ancora qualche giorno prima della probabile ufficialità di Di Francesco.

Be the first to comment on "Di Francesco supera la concorrenza per la panchina della Roma: a breve l’annuncio"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*