Galliani coinvolto nell’inchiesta sui diritti tv: individuati due bonifici alla moglie

Galliani

Galliani coinvolto nell’inchiesta sui diritti tv Infront, ecco il contenuto dell’indiscrezione rivelata dal quotidiano ‘La Stampa’

La figura di Adriano Galliani, l’ex amministratore delegato del Milan, rischia di finire coinvolta nell’inchiesta relativa ai suoi rapporti con Infront nel periodo in cui ricopriva la carica di presidente della Lega Calcio. Nel mirino della Procura di Milano sono finiti diversi pagamenti sospetti, con bonifici versati sui conti esteri della ex moglie, ma riconducibili all’e  amministratore delegato del Milan. A riportare la notizia è stato il quotidiano ‘La Stampa’.

Sarebbero due i bonifici da 25mila euro finiti sui conti esteri della moglie di Galliani a nome Silva che sarebbero da far risalire ad Andrea Silva – ex della MP & Silva – che Galliani e Marco Bogarelli, ex presidente di Infront, avevano individuato come sostituto per controllare la torta dei diritti tv dopo le dimissioni di Bogarelli giunte il 28 novembre 2016.

Le indagini condotte anche mediante delle intercettazioni telefoniche hanno rilevato come Galliani intrattenesse dei rapporti con Mp & Silva, scaturiti dall’ascolto della conversazione da cui si desume l’avversione dell’ex ad del Milan a trattare l’argomento per telefono dell’imminenza di due disposizioni di pagamento da parte di Silva a beneficio di Galliani.

Be the first to comment on "Galliani coinvolto nell’inchiesta sui diritti tv: individuati due bonifici alla moglie"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*