Galliani raggiante dopo il trionfo rossonero: ‘La mia vittoria più bella’

Ecco il commento a caldo di Adriano Galliani, dopo lo strepitoso successo del Milan nella supercoppa Italiana.

Un Adriano Galliani cosi raggiante non ce lo ricordavamo ormai da tempo. Dopo lo stillicidio di emozioni culminato col trionfo ai calci di rigore, il Milan doma le ambizioni della Juventus e porta a casa il settimo sigillo nella supercoppa Italiana. Una gioia davvero incontenibile per l’ad rossonero, che dopo 5 anni torna a festeggiare un trofeo dopo la supercoppa vinta contro l’Inter: ‘C’è gioia, emozione e anche commozione – ha dichiarato Galliani ai cronisti – è una gioia meravigliosa, siamo tornati a vincere un trofeo dopo 5 anni. Mi sono commosso quando Pasalic ha segnato il rigore. Sono contento per questo ragazzino, sembrava un oggetto misterioso e invece da ragazzino è andato sul dischetto e abbiamo portato a casa la coppa’.

I rossoneri hanno subito la superiorità tecnica della Juventus nella prima parte di gara, costretti a dover recuperare la rete di Chiellini al 20′: ‘Siamo partiti effettivamente un po’ intimiditi – ha commentato l’ad rossonero – ma nel secondo tempo abbiamo fatto bene. Nell’anno solare 2016 abbiamo sempre giocato alla pari contro la Juve, e adesso siamo 2-2′.

Una soddisfazione e un gran bel regalo anche per il presidente Berlusconi: ‘Lui se lo merita – ha concluso Galliani – per tutti gli sforzi economici che ha sostenuto e per quelli morali che ha fatto in questi anni. Come ha fatto già Gigio (Donnarumma), gli dedichiamo questa vittoria’. Galliani non ha voluto fare complimenti particolari, ma ha ringraziato l’intero gruppo per questa impresa in Qatar: ‘Tutta la squadra è stata meravigliosa, è una vittoria che mi porto nel cuore, forse, più di tutte, poi vi racconterò perchè…’.

Be the first to comment on "Galliani raggiante dopo il trionfo rossonero: ‘La mia vittoria più bella’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*