Galliani sul calciomercato Milan: ‘A gennaio esclusi grandi colpi’

Galliani

Ecco le parole proferite da Adriano Galliani sul prossimo calciomercato Milan e sulla sfida di supercoppa contro la Juventus.

Il calciomercato Milan è l’argomento centrale di una conferenza stampa estemporanea svolta da Adriano Galliani all’uscita dagli uffici della Lega Calcio. Un Galliani insolitamente loquace che ha disquisito sui temi scottanti del mercato rossonero, ma ha anche parlato della prossima sfida che vedrà il Milan impegnato contro la Juventus nella sfida per la conquista della Supercoppa Italiana. ‘Sarà il quarto scontro nell’anno solare, tra noi e la Juventus – ha dichiarato Galliani – in questi match la Juventus non ci ha mai messi sotto. Abbiamo sempre giocato alla pari e personalmente non ho visto grandi differenze sul piano del gioco. Mi auguro che ci sia equilibrio anche nel prossimo match, magari con lo stesso risultato dell’ultima sfida giocata a San Siro. Ognuno avrà il 50% di chance per vincere’.

Tornare ad aggiornare la bacheca dei trofei rossoneri, sarebbe davvero un toccasana per la squadra di Montella. La società rossonera ha attraversato una fase di vacche magre, che l’ha costretta ad essere estromessa dalle competizioni europee nelle ultime due stagioni. Per quanto concerne il calciomercato Milan, Galliani ha premesso che si tratterà di una nota dolente, vista la situazione di stallo della trattativa per la cessione del Milan alla cordata cinese. ‘Il nostro mercato sarà molto complesso – ha proseguito l’ad rossonero al microfono dei cronisti – io posso fare una trattativa ma poi serve l’autorizzazione dell’altra parte. Questo però deve avvenire come seconda mossa, avendo un mercato a zero, bisogna prima vendere e poi comprare. Cosa succederà a gennaio non si sa’.

Galliani si sbilancia solo sul nome di Orsolini, una giovane promessa del calcio italiano che lui dice di stimare in modo particolare: ‘E’ un buon giocatore, mancino che gioca a destra e potrebbe essere l’alternativa di Suso. Deve fare ancora parecchia strada, ma la nostra filosofia è legata ai giovani italiani. Escludo che possano arrivare grandi colpi’.

Be the first to comment on "Galliani sul calciomercato Milan: ‘A gennaio esclusi grandi colpi’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*