Griezmann al Barcellona, adesso è ufficiale

Griezmann Francia

Si è finalmente conclusa una delle più grandi telenovele di questa sessione di calciomercato, che negli ultimi giorni si era trasformata in una sorta di pantomima. Il Barcellona ha fatto leva sulle ragioni economiche per vincere il logorante braccio di ferro con l’Atletico Madrid, staccando un sostanzioso assegno da 120 milioni di euro per rilevare le prestazioni di Antoine Griezmann. Il piccolo diavoletto francese, campione del mondo con la nazionale transalpina nella rassegna iridata in Russia nel 2018, è ufficialmente un nuovo calciatore del Barcellona.

Griezmann FranciaUn tira e molla che nelle ultime settimane aveva inasprito parecchio tutti gli ambienti, portando anche ad alcuni comunicati a dir poco furiosi da parte dell’Atletico Madrid. Alla fine, dunque, i blaugrana si sono convinti a rispettare i patti iniziali, pagando l’intera clausola rescissoria che legava Griezmann al club guidato dal Cholo Simeone. Un affare a dir poco pazzesco, al momento il più elevato di questa sessione di mercato dal punto di vista economico: superati, infatti, i 100 milioni di euro sborsati dal Real Madrid per acquistare il cartellino di Eden Hazard dal Chelsea.

Antoine Griezmann va quindi a rinforzare uno dei reparti offensivi già più forti e prolifici del mondo, che al momento comprende anche nomi del calibro di Messi, Suarez, Coutinho e Dembelè. E chissà che il prossimo nella lista non sia Neymar, vicino ad un ritorno al Barcellona secondo molti rumors.

Be the first to comment on "Griezmann al Barcellona, adesso è ufficiale"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*