Infortunio Dybala: la Juventus potrebbe perdere l’attaccante in vista del Barcellona

Dybala è stato costretto a lasciare il Ferraris anzitempo a causa di un guaio di natura muscolare e adesso Allegri trema.

Paulo Dybala ha subito un infortunio durante Samp-Juventus uscendo anzitempo al 25′ per un guaio all’adduttore che rischia di tramutarsi in una brutta tegola per Allegri, in vista di un ciclo di gare terribile dove la Vecchia Signora si gioca gran parte della stagione. L’attaccante argentino ha lasciato il Ferraris dolorante e successivamente ha eseguito esercizi di stretching a bordo campo per allentare la tensione del muscolo. Allegri lo ha sostituito velocemente con Pjaca.

La speranza dei tifosi bianconeri è quella che si possa trattare davvero di un guaio di poco conto e che la ‘Joya’ possa tornare in campo già dopo la sosta per le nazionali. E’ molto probabile che, a causa di questo guaio fisico, Dybala possa non rispondere alla convocazione di Bauza per la doppia sfida dell’Argentina nell’ambito delle qualificazioni mondiali. L’albiceleste sarà impegnata il 24 e il 28 marzo contro Cile e Bolivia, due gare fondamentali per la nazionale argentina.

La sosta in campionato giunge davvero provvidenziale per la Juventus e per l’attaccante argentino, non solo per rifiatare ma anche per consentire al fantasista argentino di poter recuperare senza fretta. Al ritorno in campo la Juventus sarà attesa dalla doppia sfida contro il Napoli in campionato e Coppa Italia mentre l’11 aprile sarà la volta del big match contro il Barcellona. Un ciclo di gare che potrebbe proiettare la Juventus in avanti verso i tre obiettivi stagionali oppure potrebbe rappresentare un ridimensionamento delle ambizioni. Aprile emetterà delle sentenze inappellabili. Oggi sapremo qual’è la reale entità dell’infortunio di Dybala. I tifosi bianconeri incrociano le dita.

Be the first to comment on "Infortunio Dybala: la Juventus potrebbe perdere l’attaccante in vista del Barcellona"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*