Insigne ancora beccato dai tifosi del Napoli, replica: ‘Ma perchè ce l’avete sempre con me ?’

Duro sfogo di Insigne che a fine partita ha attaccato quei tifosi che lo hanno fischiato nel corso del match contro il Chievo.

La sofferta vittoria del Napoli contro il Chievo ha lasciato strascichi polemici in casa partenopea che hanno coinvolto Insigne. Uno dei più bersagliati dal malumore dei tifosi locali, è stato proprio il piccolo fantasista che ha reagito male di fronte a qualche malumore di troppo del San Paolo, nel momento in cui il Napoli è andato sotto contro il Chievo. Dopo la rete di Milik, Insigne non ha celato il proprio sfogo, portandosi il dito in bocca per zittire i tifosi: “Perché ce l’hanno sempre con me?” è stato poi l’amaro commento nel chiuso degli spogliatoi.

L’assist perfetto per la rete di Milik è stata l’occasione di ‘vendetta’ per Insigne che si è preso la sua rivincita contro quei tifosi che lo avevano beccato in precedenza. Insigne non ha voluto partecipare alla festa per l’importante vittoria a fine partita, imboccando a passo veloce la via degli spogliatoi evitando il giro di campo insieme ai compagni. Non è la prima volta che Insigne battibecca con i propri sostenitori. All’inizio del 2014, con Benitez sulla panchina azzurra, il fantasista venne beccato dai tifosi con fischi sonori al momento della sostituzione. Lorenzo replicò chiedendo silenzio. Anche dopo il preliminare di Champions perso contro l’Athletic Bilbao, Insigne diventò il capro espiatorio della disfatta. Il suo rapporto tormentato con la tifoseria del Napoli sembra non conoscere fine.

Be the first to comment on "Insigne ancora beccato dai tifosi del Napoli, replica: ‘Ma perchè ce l’avete sempre con me ?’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*