Inter, viaggio di Sabatini a Nanchino per un colpo di mercato

L’Inter stasera è di scena a Verona per sognare ancora un piazzamento in Champions, Sabatini intanto vola a Nanchino.

L‘Inter farà un colpo importante sul mercato a gennaio anche se dovrà fare i conti con un budget a disposizione che non è dei più corposi anche per la nota questione dei limiti imposti dal FPF. Questa sera, la Beneamata è attesa alla sfida del Bentegodi contro l’Hellas di Pecchia, una sfida cruciale per non perdere contatto con le posizioni di vertice. In ottica mercato è inquadrato il viaggio che compirà Sabatini che domani, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, si imbarcherà per Nanchino dove è in programma un vertice con Suning dove sarà presente anche il patron Zhang Jindong per definire le mosse future della società nerazzurra.

Il summit servirà anche a definire il primo colpo dell’Inter nel prossimo mercato invernale. Si tratta del centrocampista brasiliano Ramires che sta recuperando da un brutto infortunio al ginocchio. Il suo percorso riabilitativo è già iniziato e potrebbe arrivare in nerazzurro con la formula del prestito secco. Sabatini cercherà di ottenere il sì all’operazione, ma il vero nodo sarà legato al budget che l’Inter potrà spendere nella prossima sessione di mercato estiva per rafforzare la rosa. Vidal è un colpo molto probabile poi potrebbe anche arrivare un altro difensore.

Be the first to comment on "Inter, viaggio di Sabatini a Nanchino per un colpo di mercato"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*