Italia, Conte: ‘Non essere ai mondiali è un vero disastro’

Il tecnico del Chelsea Conte: ‘Io nuovamente Ct? Il momento è estremamente difficile’

La mancata qualificazione Azzurra al mondiale di Russia 2018 è semplicemente “un disastro” per il tecnico dei Blues Antonio Conte, che commenta così in conferenza stampa alla vigilia della trasferta contro il West Bromwich , Antonio Conte non ha potuto esimersi da alcune domande sull’Italia e sul fallimento di Ventura, queste le sue parole: ‘Non è un buon momento per il calcio italiano, mancare i Mondiali dopo sessant’anni è un disastro, siamo tutti coscienti di quanto sia importante il calcio in Italia. Ma è capitato, adesso spetta alla federazione trovare la soluzione più giusta per la risoluzione del problema’. Le ultime voci danno come primo candidato per il dopo-Ventura è Carlo Ancelotti, anche se qualcuno ipotizza il possibile ritorno dell’ex c.t. azzurro: ‘Ci sono tantissime voci – sottolinea Conte -. Penso che adesso sia molto complicato, il momento non è per nulla facile. La federazione deve prendersi tutto il tempo necessario per individuare e risolvere il problema del calcio Italiano. Io sulla panchina della nazionale? E’ un momento estremamente difficile, con tanti problemi’.

Antonio Conte in conclusione, non chiude l’ipotesi di un suo ritorno sulla panchina azzurra. Ne sapremo sicuramente qualcosa in più dopo la riunione federale di lunedì prossimo’.

Be the first to comment on "Italia, Conte: ‘Non essere ai mondiali è un vero disastro’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*