Italia – Spagna, la probabile formazione degli Azzurri

Finalmente ci siamo: domani sera andrà in scena l’attesissima sfida tra Italia e Spagna, che vedrà gli Azzurri impegnati nella sfida più ostica del loro girone, contro un avversario, quello iberico, considerato decisamente il più forte ed il favorito del gruppo.

L’ Italia affronterà gli avversari spagnoli allo Juventus Stadium di Torino, in una gara che, per alcuni giocatori, rappresenta già di per sé una sfida nella sfida: Alvaro Morata torna infatti per la prima volta nel tempio della Vecchia Signora, che è stato suo fino a pochi mesi fa, in veste di rivale. I “napoletani” Reina e Callejon, invece, tenteranno delle prove in vista del big match che si terrà fra poche settimane proprio fra Juventus e Napoli, e che potrebbe rivelarsi decisivo per l’assegnazione del titolo di Serie A.

Ma andiamo a vedere quella che potrebbe essere la probabile formazione degli Azzurri. Giorgio Chiellini, squalificato a causa dell’espulsione rimediata contro Israele, sarà costretto a saltare la partita nel suo stadio. Ci saranno senza dubbio, invece, nel 3-5-2 di Giampiero Ventura, i vari Gianluigi Buffon, capitano e giunto alla gara ufficiale numero 995 dell’intera carriera, oltre ad Andrea Barzagli e Leonardo Bonucci. Qualche dubbio su come verrà completato il pacchetto arretrato: la logica direbbe Angelo Ogbonna, ex compagno del trio juventino, ma anche Astori ha buone chance.

A centrocampo, il CT proverà presumibilmente a schierare il meglio che avrà a disposizione: sulla destra agirà Antonio Candreva, protagonista di un buon avvio di stagione con la maglia dell’ Inter, mentre a sinistra Mattia De Sciglio potrebbe trovare una maglia da titolare. Le chiavi del centrocampo quasi certamente saranno affidate a Marco Verratti, nonostante sia reduce da alcuni guai fisici. Troverà l’appoggio di Marco Parolo e di Giacomo Bonaventura, colonne rispettivamente della Lazio e del Milan.

Per quanto riguarda il tandem d’attacco, Ventura probabilmente si affiderà ancora alla coppia rodata composta da Eder e da Graziano Pellè, ma occhio a Ciro Immobile: reduce da una doppietta con la casacca della Lazio, potrebbe anche insidiare il posto di uno dei due.

Be the first to comment on "Italia – Spagna, la probabile formazione degli Azzurri"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*