Un portoghese per l’ Inter, quasi fatta per Joao Mario

Joao Mario

Se la prima parte di questa sessione estiva del calciomercato è stata letteralmente dominata dalla Juventus, capace di mettere a segno un colpo dietro l’altro, adesso è senz’altro la volta dell’ Inter. Il club neroazzurro, infatti, ha intessuto nell’ombra le proprie trame di mercato, nonostante il clamoroso addio di Roberto Mancini ed il successivo arrivo di Frank De Boer sulla panchina. E così, dopo aver portato a Milano Ever Banega e Antonio Candreva, Thohir sembra avere in pugno un altro grande centrocampista di fama internazionale: Joao Mario.

Joao Mario, classe ’93, si è rivelato come una delle migliori sorprese dell’ultimo campionato europeo di calcio, tanto da divenire uno dei maggiori artefici del trionfo del Portogallo. Già da tempo nel mirino dell’ Inter, pare che adesso la società neroazzurra si sia decisa a mettere a segno un’importante operazione economica, pur di riuscire ad avere nella propria schiera il giovane centrocampista lusitano.

Attualmente in forza allo Sporting Lisbona, la partita giocata qualche giorno fa contro il Maritimo, secondo gli addetti ai lavori e gli appassionati, è stata l’ultima nel campionato portoghese: Joao Mario, al termine di una sfida che lo ha visto grande protagonista con un assist vincente, è stato sostituito nei minuti finali di gara, ricevendo una standing ovation che sa tanto di addio.

D’altronde, le cifre dell’affare sembrano assolutamente irrinunciabili. Pare, infatti, che l’ Inter metterà sul piatto ben 10 milioni di euro per il prestito oneroso, mentre a partire dalla prossima stagione, scatterà l’obbligo di riscatto: formula che costringerà il club neroazzurro a versare altri 35 milioni di euro nelle casse dello Sporting Lisbona. Non si capisce, inoltre, se ci sarà margine anche per eventuali bonus (attualmente si parla di ulteriori 5 milioni).

Per il giocatore, invece, oltre all’opportunità di misurarsi in Serie A, ecco un ricco contratto quinquennale da 3,5 milioni di euro a stagione.

Be the first to comment on "Un portoghese per l’ Inter, quasi fatta per Joao Mario"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*