Jovetic potrebbe tornare in nerazzurro: Spalletti vuole valutarne le potenzialità

Jovetic è tornato a brillare dopo alcune stagioni sottotono e adesso Spalletti potrebbe decidere di dargli una nuova chance.

Il riscatto di Stevan Jovetic è passato attraverso alcune recenti prestazioni sopra le righe nell’ultima parte di stagione, dopo una annata al Siviglia non propriamente da incorniciare. L’attaccante di proprietà dell’Inter, ha siglato una straordinaria tripletta nella gara di qualificazione ai mondiali con la maglia del Montenegro, dimostrando di poter essere ancora un giocatore da copertina.

Le sue recenti prestazioni hanno convinto Luciano Spalletti a non privarsi del talento serbo prima di averne valutato a fondo le potenzialità e la condizione atletica. Il Siviglia è sempre più intenzionato a riscattarlo dopo le prime titubanze ma per farlo dovrà sborsare i 13 milioni di euro pattuiti nel contratto di cessione in prestito. L’Inter non concederà sconti altrimenti lo venderà al migliore acquirente.
La volontà del club nerazzurro è stata confermata dal dirigente Walter Sabatini: ‘Stiamo studiando la situazione, ma non credo che faremo sconti al Siviglia. Jovetic è un giocatore che ha mercato’.

Qualora il Siviglia non lo riscattasse, Jovetic farebbe ritorno ad Appiano Gentile per essere valutato a fondo dal nuovo tecnico prima di dare il nuovo via libera alla cessione. E’ possibile, in questo caso, che Spalletti possa concedere una nuova chance al talento montenegrino, che potrebbe ben adattarsi al suo modulo nel quale i falsi nueve vengono esaltati e spesso si trovano a proprio agio.

Be the first to comment on "Jovetic potrebbe tornare in nerazzurro: Spalletti vuole valutarne le potenzialità"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*