Juve, il futuro è già qui: Witsel, Matuidi e Darmian a gennaio?

Darmian

Un calciomercato da protagonista e una fame che proprio non vuol saperne di estinguersi. D’altronde, senza la voglia di migliorarsi con costanza, e di perseguire obiettivi sempre più difficili e importanti, è difficile riuscire a restare grandi. La Juventus, già da cinque anni a questa parte, sta letteralmente dominando il campionato italiano, e la recente sessione estiva di calciomercato ha lasciato ben intendere che le ambizioni della Vecchia Signora sono di far perdurare questo dominio per ancora parecchio tempo. I nomi di Higuain, Pjanic, Benatia, Dani Alves, Pjaca e Cuadrado, d’altronde, la dicono lunga. Ma ad essi potrebbero aggiungersene persino altri. Madama, infatti, starebbe già guardando al futuro, e in questo senso la sessione invernale che si aprirà a gennaio potrebbe portare degli altri colpi: quelli di Witsel, di Matuidi e di Darmian.

Già durante questa estate, infatti, la Juventus ha messo gli occhi su questi giocatori, andando anche vicinissima dal riuscire ad acquistarli: Witsel, in particolare, è sfumato solo per un pelo, a causa del ripensamento all’ultimo momento dello Zenit.

Questi tre, tuttavia, potrebbero arrivare all’ombra della Mole già a gennaio. Per allora, infatti, la Juventus avrà sì recuperato Marchisio, ma bisogna capire se le sue condizioni saranno ottimali o meno. Inoltre, per quel periodo Allegri non avrà a disposizione né Asamoah né Lemina, impegnati in Coppa d’Africa per circa un mese. E anche Hernanes potrebbe esser ceduto, visto che già ad agosto era stato vicinissimo al Genoa, affare poi saltato proprio a causa del mancato trasferimento in bianconero di Witsel.

Lo stesso Witsel, quindi, insieme a Matuidi, dettosi scontento e deluso del suo mancato approdo alla corte della Vecchia Signora, potrebbero essere i tasselli giusti per completare un centrocampo rimasto orfano di Paul Pogba.

Per quanto riguarda Darmian, invece, il suo futuro sarà strettamente correlato a quello di Lichtsteiner. L’esterno svizzero classe ’84, infatti, andrà in scadenza di contratto a giugno del 2017, quando avrà già 33 anni. La Juventus, che sulla fascia destra ha anche Dani Alves (classe ’83) e Cuadrado (che però ha spiccate caratteristiche offensive), potrebbe provare ad affondare il colpo. E Darmian, in questo senso, sarebbe un ottimo profilo: ha ancora 26 anni (ne compirà 27 a dicembre), è italiano, ha una grande duttilità ed è in rotta con il Manchester United. Sulle sue tracce, però, c’è anche l’ Inter. Staremo a vedere.

Be the first to comment on "Juve, il futuro è già qui: Witsel, Matuidi e Darmian a gennaio?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*