Juventus, inizia il mercato: Rabiot primo colpo?

Rabiot Juventus

La telenovela che ha impegnato tutti i quotidiani sportivi non solo d’ Italia, ma anche dell’intero continente, si è oramai conclusa ufficialmente pochi giorni fa. Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Juventus, e adesso, di fatto, potrà avere inizio il calciomercato della Vecchia Signora. La società bianconera, in effetti, era stata notevolmente rallentata proprio a causa della ricerca del nuovo tecnico, che in qualche modo dovrà avallare le varie trattative in entrata e in uscita. Uno dei reparti in cui la Juventus vuole cambiare di più è senza ombra di dubbio il centrocampo, e, dopo l’innesto già ufficiale di Aaron Ramsey, potrebbe arrivare un altro giocatore a parametro zero: si tratta di Rabiot, da tempo in rotta con il Paris Saint Germain.

Rabiot JuventusAdrien Rabiot, in effetti, già da alcuni mesi a questa parte era al centro di una pantomima di mercato che l’ha portato ad una rottura insanabile con il club parigino: in scadenza di contratto, il centrocampista transalpino voleva il trasferimento al Barcellona già a gennaio, rifiutato dalla società guidata dagli sceicchi. Da lì il patatrac, con la messa fuori dalla rosa e conseguente calo del cartellino.

Adesso i rapporti tra Rabiot e il Barcellona sembrano essersi raffreddati, e di mezzo si è messa persino la Juventus, che da par suo inseguiva da tempo il giocatore. Vero e proprio jolly del reparto di mediana, forte fisicamente e abile tecnicamente, il centrocampista sarebbe stato convinto anche da Gigi Buffon, durante il suo anno di permanenza a Parigi, a vestire la casacca bianconera nella prossima stagione. Rese note anche le possibili cifre economiche: contratto quinquennale da 7 milioni a stagione, e bonus di 10 milioni al momento della firma.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*