Juventus-Lazio 1-2, Immobile ribalta i bianconeri: Dybala spreca il penalty del pari

La gara Juventus-Lazio si è conclusa con il successo meritato degli ospiti che hanno ribaltato la sfida nei minuti iniziali della ripresa.

Juventus-Lazio 1-2, Immobile ribalta i bianconeri: Dybala spreca il penalty del pari

Juventus-Lazio si conclude con il successo dei capitolini che si confermano bestia nera stagionale della Vecchia Signora. Dopo aver vinto allo Stadium la Supercoppa Italiana ad agosto, la squadra di Inzaghi si è ripetuta espugnando la roccaforte juventina con un secondo tempo superlativo. Bianconeri padroni del campo nel primo tempo e meritatamente in vantaggio con Douglas Costa (prima rete stagionale) al minuto 23.

Lazio dai due volti: timida e poco reattiva nella prima frazione, cinica e solida nella ripresa. Immobile realizza la rete del pareggio in apertura di ripresa, sfruttando al meglio una straordinaria apertura di Luis Alberto. Pochi minuti dopo, lo stesso attaccante partenopeo viene atterrato in area da Buffon, Mazzoleni non può far altro che fischiare il penalty che lo stesso attaccante trasforma impeccabilmente.

La Juventus tenta l’assalto inserendo anche Dybala che si rivelerà eroe in negativo per i bianconeri. Bernardeschi, entrato al posto di Douglas Costa, ha un discreto impatto sul match, ma non riesce a trovare lo spunto vincente. Higuain continua a rivelarsi poco reattivo sotto porta, mentre Mandzukic è la brutta copia di se stesso. La Lazio si difende con ordine ma rischia la beffa nei secondi finali. Un intervento di Patric su Bernardeschi viene sanzionato con il penalty. Dybala si incarica del tiro ma il suo pallone viene ribattuto da Strakosha. Poco prima, lo stesso argentino aveva calciato sul palo dopo una conclusione al volo spettacolare. Lazio che esce vincitrice dallo Stadium e adesso può davvero sognare in grande.

Il tabellino di Juventus-Lazio

MARCATORI: 23′ pt Douglas Costa (J), 2′ e 9′ st Immobile (L).
JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner (28′ st Sturaro), Barzagli, Chiellini, Asamoah; Khedira (20′ st Dybala), Bentancur, Matuidi; Douglas Costa (9′ st Bernardeschi), Higuain, Mandzukic. (Szczesny, Pinsoglio, Benatia, Rugani, Alex Sandro, Cuadrado). All. Allegri.
LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic (39′ st Patric); Luis Alberto (27′ st Nani); Immobile (31′ st Caicedo). (Vargic, Guerrieri, Luiz Felipe, Mauricio, Murgia, Di Gennaro, Jordao). All. Inzaghi
ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.

Be the first to comment on "Juventus-Lazio 1-2, Immobile ribalta i bianconeri: Dybala spreca il penalty del pari"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*