Juventus – Milan, le probabili formazioni

Sarri Juventus

La dodicesima giornata del campionato di Serie A sarà capace di proporci uno dei grandi classici del calcio italiano: il big match tra Juventus e Milan, che in realtà da qualche anno a questa parte si è trasformato in un mismatch in favore dei bianconeri. La Vecchia Signora, che peraltro giocherà fra le mura amiche dell’Allianz Stadium, è strafavorita. I rossoneri, parsi in enorme difficoltà nelle ultime uscite, proveranno ad opporsi con tutte le loro risorse.

Sarri JuventusNumerosi i dubbi per Maurizio Sarri, che deve gestire le energie visto il recente impegno in Champions League contro il Lokomotiv Mosca. Difficile un impiego dall’inizio di Douglas Costa, che non ha ancora i 90 minuti nelle gambe. Da valutare anche le condizioni di Cristiano Ronaldo, che, stando alle parole del tecnico bianconero, ha un piccolo problema al ginocchio. In difesa rientra Cuadrado, e anche de Ligt, che dovrebbe aver superato il fastidio fisico accusato qualche giorno fa, probabilmente tornerà come titolare. A centrocampo Matuidi rileva Rabiot, mentre Khedira è in ballottaggio con il connazionale Emre Can e con Bentancur. In avanti, Dybala favorito su Higuain.

Per quanto riguarda il Milan, torna fra i disponibili Suso (non dovesse ancora farcela, chance per Rebic), mentre difficilmente riuscirà a recuperare Musacchio: in caso, di nuovo spazio a Duarte. Conti favorito su Calabria, fra i più deludenti ultimamente.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczęsny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanić, Matuidi; Bernardeschi; Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Sarri.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Conti, Duarte, Romagnoli, Theo Hernández; Paquetá, Bennacer, Krunić; Suso, Piatek, Çalhanoglu. Allenatore: Pioli.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*