Keita, visite e firma per il Monaco: beffata la Juventus al fotofinish

KEITA BALDE

L’attaccante senegalese, Keita Balde, ha firmato il contratto che lo legherà al Monaco di Jardim. L’operazione condotta magistralmente da Lotito.

L’ex attaccante senegalese della Lazio, Keita Balde, ha firmato il contratto che lo legherà al Monaco fino al 2022. E’ il classico esempio in cui, fra i litiganti, è il terzo a godere. Una trattativa lampo condotta magistralmente da Lotito, capace di strappare ben 30 milioni di euro oltre ai bonus, al club monegasco, per cedere un giocatore con il contratto in scadenza. Una strategia ben riuscita per il presidente biancoceleste che ha rifiutato più volte le offerte (ben inferiori) giunte dalla Juventus, che da tempo vantava l’accordo sull’ingaggio con Keita.

Il giocatore, dopo le visite e la firma si è detto molto felice di vestire la maglia del club monegasco, uno dei più quotati in Europa, dopo la semifinale di Champions raggiunta nella scorsa stagione. Un’operazione di mercato che si è svolta sotto la sapiente regia del procuratore, Jorge Mendes. Inizialmente, il Monaco aveva offerto solo 20 milioni di euro, ottenendo un secco ‘no’ da parte di Lotito. Nel pomeriggio l’offerta è salita a 30 milioni di euro oltre i bonus e, a questo punto, al presidente biancoceleste non è rimasto altro da fare che accettare di buon grado. Keita non ha avuto perplessità ad accantonare l’offerta bianconera, accettando la nuova destinazione francese.

Proprio ieri, il Monaco aveva anche definito l’acquisto di Stevan Jovetic dall’Inter per 11 milioni di euro. Jovetic e Keita dovrebbe essere il tandem che sostituirà il partente Mbappè che ieri ha sostenuto le visite mediche con il Psg.

Be the first to comment on "Keita, visite e firma per il Monaco: beffata la Juventus al fotofinish"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*